Orrore in Coppa di Germania, testa di toro mozzata contro i tifosi del Lipsia

Ancora una testimonianza di ostilità verso l'RB Lipsia: nei 32esimi di DFB Pokal i tifosi della Dinamo Dresda hanno lanciato una testa di toro verso il settore ospiti.

I tifosi dell'RB Lipsia

572 condivisioni 0 commenti

Share

Che l'RB Lipsia abbia molto nemici è cosa nota. Nel 2014 diverse tifoserie tedesche hanno addirittura lanciato un movimento chiamato “Nein zu RB”, letteralmente “No alla Red Bull”, multinazionale austriaca che controlla e finanzia il club fondato nel 2009 e neopromosso in Bundesliga. L'ultima testimonianza dell'ostilità verso la giovanissima società c'è stata in occasione dei 32esimi di finale di DFB Pokal, vale a dire la Coppa di Germania. 

Orrore

La squadra di Ralph Hasenhüttl faceva tappa in casa della della Dinamo Dresda, società che milita in Zweite Liga, la Serie B tedesca. Il match se l'è aggiudicato proprio quest'ultima, 5-4 dopo i calci di rigore. Ma a catturare l'attenzione è stato quanto successo sugli spalti, in particolare nel settore ospiti. Improvvisamente i tifosi dell'RB Lipsia si sono visti arrivare addosso una testa di toro mozzata, animale simbolo del proprio club. Una scena da film horror, un gesto di sfida dei supporter di casa. La sensazione è che nella prossima Bundesliga l'RB Lipsia non dovrà battere solo gli avversarsi sul campo.

L'altro episodio

Nella stessa partita un 14enne tifoso della Dinamo Dresda ha lanciato dei petardi in campo ferendo quattro poliziotti. Una volta individuato, il ragazzo è stato preso e portato in caserma dove è scoppiato a piangere a dirotto. Gli agenti sono riusciti a mettersi in contatto con la nonna che è venuto a prenderlo, ma non ha evitato che il nipote venisse denunciato per lesioni a pubblico ufficiale. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.