Scommesse: disoccupato inglese indovina tre 7-0 e vince 58mila sterline!

Steve Sales ha vinto l'incredibile cifra puntando poco più di una sterlina sulle vittorie per 7-0 di Dundee, Inverness e Ross County. "Potrò pagare le bollette e avere cibo per un po'".

La ricevuta

520 condivisioni 88 commenti 4 stelle

di

Share

Quello che è successo nei giorni scorsi a Steve Sales, disoccupato di Sutton, vicino a Londra, sembra uscito direttamente da un film di Frank Capra. 54 anni, senza lavoro, con tre figli da mantenere, Steve è entrato in una ricevitoria Betfred e ha compilato un po' a caso poco più di una sterlina (1,40 per la precisione) su una combinazione praticamente impossibile: tre vittorie, tutte per 7-0 di altrettante squadre scozzesi impegnate nella Betfred Cup. Più o meno la stessa possibilità che un meteorite colpisse l'auto del capufficio che lo aveva licenziato.

Steve Sales mostra la ricevuta della sua scommessa vincente

Ma i sogni sono per le persone coraggiose e quello di Steve Sales si è incredibilmente realizzato: il Dundee ha battuto il Forfar 7-0 e con identico punteggio l'Inverness ha superato l'Arbroath e il Ross County ha regolato i Cove Rangers.

I giocatori del Dundee festeggiano un gol

Non avevo mai visto una vincita così

ha detto Fred Done, titolare di Betfred. E a rendere ancora più incredibile la storia sono le dichiarazioni di Steve che ha ammesso di non conoscere quasi nulla della Scozia e ancora meno del calcio scozzese.

Non sarà una somma che potrà dare una svolta alla sua vita, come è successo invece al tifoso che ha vinto 1 milione di sterline grazie al gol di Eder nella finale di Euro 2016, ma Steve Sales, comunque, ha le idee chiare su come godersi il frutto della sua scommessa:

Vorrei regalare una crociera a mia madre e poi finalmente potrò pagare le bollette e avere il frigo pieno di cibo.

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.