Campioni del futuro: i 10 migliori U20 della Bundesliga. Ecco i primi 5

Anche quest'anno in Bundesliga ci sono dei nomi da tenere d'occhio

La Bundesliga ha selezionato i migliori giovani dell'anno.

303 condivisioni 8 commenti

di

Share

Sono anni che la Bundesliga è tornata a essere una fucina di talenti, e anche quest'anno sembra che le attese non verranno tradite. Bundesliga.com ha seleziomao 10 nomi da tenere d'occhio. Ecco i primi cinque

Julian Weigl

Data di nascita: 08/09/1995

Club: Borussia Dortmund

Ruolo: Centrocampista centrale

Presenze in Bundsliga: 30

Il giovane centrocampista tedesco
Weigl, il probabile regista della prossima Germania

Il debutto di Weigl con il Borussia Dortmund ha avuto subito un grande impatto: l'abilità nel lavorare il pallone in spazi stretti e sotto pressione, ha permesso al giovane metronomo di dimostrare la sua intelligenza e la sua capacità di prendere decisioni molto velocemente. Per il suo modo di giocare è spesso stato avvicinato a Sergio Busquets del Barcellona. La sua media è di 105 palloni toccati in 90 minuti, ma nella partita contro il Koln del 14 maggio, si è superato realizzando il nuovo record della Bundesliga con addirittura 216 passaggi. Non stupisce affatto che Joachim Low lo abbia convocato per Euro 2016.

Max Meyer

Data di nascita: 18/09/1995

Club: Schalke 04

Ruolo: Centrocampista offensivo

Presenze in Bundesliga: 95

Meyer in azione con lo Schalke
Meyer ha solo 20 anni ma è giù un leader

Simbolo del settore giovanile dello Schalke, Max Mayer esplode in prima squadra beneficiando del passaggio al Wolfsburg di Draxler. Su 34 partite di campionato, il 20enne colleziona ben 32 presenze, impreziosite da 5 goal e 8 assist. Opera maggiormente sul settore di sinistra, ma la sua pericolosità aumenta quando si accentra. Markus Weinzierl, nuovo tecnico dello Schalke, vuole costruire la squadra dei prossimi anni intorno a lui.

Mahmoud Dahoud

Data di nascita: 01/01/1996

Club: Borussia Monchengladbach

Ruolo: Centrocampista centrale

Presenze in Bundesliga: 33

Dahoud con la maglia del Borussia Mochengladbach

Il centrocampista siriano ha debuttato quest'anno e in pochissimo tempo è diventato una pedina fondamentale nella squadra allenata da Andrè Schubert. Nell'ultima parte della stagione ha infilato una serie di partite di altissimo livello, che lo ha portato a essere il terzo giocatore del Monchengladbach con più assist e goal. Tra questi uno, già nel cuore dei tifosi: quello della vittoria nel derby contro il Koln.

Leroy Sane

Data di nascita: 11/01/1996

Club: Schalke 04

Ruolo: Ala destra

Presenze in Bundesliga: 47

Con il bottino di 8 goal e altrettanti assist, Leroy Sane è l'under 21 più prolifico della passata stagione. Venti anni, ha collezionato la bellezza di 68 tentativi a rete, una classifica in cui nel suo club è secondo solo a Huntelaar, portando così il suo contributo diretto nella metà delle azioni pericolose prodotte dalla squadra. A Euro 2016 è sceso in campo una sola volta come sostituto, ma per lui è davvero difficile non immaginare un futuro da super star.

Jonathan Tah

Data di nascita: 11/02/1996

Club: Bayer 04 Leverkusen

Ruolo: Difensore centrale

Presenze in Bundesliga: 45

Il difensore del bayer Leverkusen
IL giovane difensore ha impressionato per la sua sicurezza

Dopo il trasferimento del 2015 dall'Hamburger SV al Bayer, il robusto difensore centrale ha formato una coppia formidabile con l'altro centrale Omer Toprak, impressionando soprattutto per la sicurezza nello scegliere la posizione e per la tenacia nei contrasti. Anche nel suo caso, le statistiche parlano chiaro: il Leverkusen ha concesso più gol agli avversari sia nelle 8 partite in cui è stato assente, sia nelle 7 in cui è subentrato a gara in corso. C'è chi lo considera già 'erede diretto di Boateng e Hummels.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.