Kante si unisce al Chelsea, Conte: "Dovrà correre come facevo io"

L'ex centrocampista del Leicester acquistato per 30 milioni dal club di Abramovich arriva in ritiro. Il nuovo allenatore italiano è pronto per metterlo alla prova.

N'Golo Kante al suo primo allenamento con il Chelsea

1k condivisioni 29 commenti

di

Share

I 30 milioni spesi per strapparlo al Leicester vincitore dell'ultima Premier League la dicono lunga su quanto il Chelsea punti su N'Golo KanteIl centrocampista francese ha goduto di qualche giorno di vacanza extra rispetto al resto dei suoi compagni, per recuperare e rigenerarsi dopo la finale dell'Europeo raggiunta con la sua Francia. E ora che è arrivato nel tour estivo negli Stati Uniti, il nuovo manager dei Blues Antonio Conte non vede l'ora di metterlo alla prova.

Kante si è allenato con i compagni all'UCLA’s North Athletic Field, ma non è comunque previsto un suo impiego nella prossima partita contro il Real Madrid. Ci sarà tempo per vederlo all'azione, intanto Conte lo studia: 

Per N'Golo oggi è stato il primo allenamento con noi. Ha iniziato a osservare la nostra idea di calcio per capire i nostri metodi. Gli ho spiegato cosa mi aspetto in campo e che può diventare un giocatore importante per il centrocampo del Chelsea, allo stesso modo di Nemanja Matic, Cesc Fabregas e gli altri. Siamo felici di averlo con noi, alcune persone che già lo conoscevano mi hanno parlato di lui e mi hanno detto che ha un atteggiamento fantastico e una grande energia. Non parla molto, ma non è un problema. D'altronde è appena arrivato in un nuovo club ed è normale che debba prima prendere confidenza con i nuovi compagni di squadra e il nuovo allenatore. 

Più che parlare, Conte preferisce che l'ultimo arrivato si metta in mostra in un altro modo:

Quello che è importante è che faccia il suo lavoro. È un bravo ragazzo, umile, con una grande voglia di lavorare. Questo per me è molto importante. È già in buone condizioni fisiche, fantastico. Lui è un corridore, ha grande resistenza e temperamento. Ma vogliamo comunque rispettare i tempi necessari stabiliti dal programma di allenamento prima di metterlo a disposizione per le partite vere e proprie.

Grande entusiasmo anche per lo stesso centrocampista della nazionale francese, che subito dopo il primo allenamento ha twittato: "Felice di iniziare con la squadra, di nuovo al lavoro".

Nel corso della conferenza stampa, Antonio Conte ha parlato anche delle somiglianze tra se stesso ai tempi da calciatore e Kante. Due stili di gioco molto simili per carisma e agonismo: 

Nella mia carriera ho dimostrato di avere una grande resistenza ed ero un grande corridore. Ho segnato alcuni gol, ma spero che Kante possa fare meglio sotto questo punto di vista. Forse siamo simili, ma so che N'Golo può diventare un centrocampista fantastico e migliorare ancora molto

Infine uno sguardo alla prossima partita contro il Real Madrid dell'amico Zinedine Zidane di fronte ai 100mila spettatori dello stadio "The Big House", nel Michigan. Anche in questo caso, c'è tempo per un po' di amarcord:

Zizou è una brava persona. Conosco molto bene sia lui che la sua famiglia, sono contento per la sua carriera. Abbiamo giocato insieme alla Juventus, in una mediana composta da me, Didier Deschamps, Edgar Davids e Zidane. Un buon centrocampo, no? È stato fantastico per me. Zinedine era un genio del calcio: io, Deschamps e Davids correvamo anche per lui, ma lo facevamo con gioia, perché sapevamo che quando la palla era in suo possesso poteva succedere qualsiasi cosa.

Kante prenda pure nota. Anche da questi ricordi si capisce che il calcio che ha in mente Antonio Conte.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.