L'epurazione di Mourinho, via nove giocatori: c'è anche Schweinsteiger

Mourinho ha deciso di ridurre la rosa a 24 giocatori e tagliarne fuori 9. Soprattutto giovani, ma tra loro spunta un nome importante: Bastian Schweinsteiger.

L'allenatore del Manchester United

1k condivisioni 200 commenti

di

Share

Una giornata che difficilmente dimenticheranno al Manchester United: il nuovo allenatore Josè Mourinho ha dato inizio a una vera e proprio epurazione. Il portoghese ha deciso che il numero ideale di giocatori per la rosa di questa stagione sarà 24, non uno in più e non uno in meno. E ha quindi agito di conseguenza, selezionando 9 atleti che non rientrano nei suoi piani e comunicandogli personalmente questa decisione. Tutto in perfetto stile Mou, ma tra i 9 "epurati" c'è anche un nome davvero importante, addirittura un campione del mondo: Bastian Schweinsteger.

Il centrocampista tedesco Schweinsteger
Un'esclusione inaspettata per Schweinsteger: non rientra nei piani di Mourinho

Definitivamente chiuse le porte dell'Old Trafford per l'ex pilastro del Bayern dopo due anni non esaltanti: per il 31enne tedesco era previsto il rientro in prima squadra proprio oggi, invece il suo nome è stato inserito nella lista dell'under 21 del Manchester. Nessuna speranza di vederlo vestire ancora la maglia dei Red Devils, soprattutto considerando che Mourinho sa perfettamente chi è l'uomo perfetto per il suo centrocampo e ormai l'arrivo di Paul Pogba è quasi certo.

Il giovane difensore del Manchestermanutd.com
Cameron Bortwick-Jackson: uno degli "epurati"

La stessa amara sorte di Schweinsteger è toccata ad altro 8 giocatori, tutti molto giovani: i due difensori 19enni Cameron Bortwich-Jackson, e Tim Fosu-Mensah, avevano impressionato con Van Gaal, ma hanno ricevuto comunque dal nuovo mister la notizia di non avere spazio.

Il 19enne difensore del Manchesterexposeafrica.com
Nessuno spazio per Mensah

Qualche speranza in più per il centrocampista brasiliano Andreas Pereira: verrà dato in prestito per permettergli di fare esperienza e tornare in futuro a combattere per una maglia allo United. 

Il giovane centrocampista brasiliano PereiraBPI/Marcio Rodrigo
Il giovane brasiliano Pereira andrà in prestito per fare esperienza

L'attaccante James Wilson ha incontrato lo Special One prima della partenza per la Svezia, dove gli inglesi giocheranno contro il Galatasaray: il giovane rientra nei piani a lungo termine del club, quindi per quest'anno continuerà ad allenarsi e giocare con l'under 21. Al giocatore è stata comunque lasciata la possibilità di prendere in considerazione le offerte dei club interessati a lui. Gli altri 4 "epurati" sono Adnan Januzaj, Will Keane, Tyler Blackett e Paddy McNair: anche loro dovranno scegliere se andare in prestito o abbandonare definitivamente la maglia del Manchester United.

Il giovane centrocampista del ManchesterBPI/Marcio Rodrigo
Januzaj dovrà decidere se essere ceduto o andare in prestito

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.