La previsione del coach di McGregor: "Con Nate Diaz finirà al quarto round"

'Mystic Mac': Conor McGregor si è guadagnato questo soprannome da quando riesce a azzeccare i risultati dei suoi match. Ora ha voluto fare un pronostico il suo coach John Kavanagh.

mcgregor

65 condivisioni 2 commenti

di

Share

Se c'è una cosa in più che ha reso Conor McGregor il 'Mystic Mac' fuori dall'ottagono, è stata sicuramente la sua capacità di predire in maniera piuttosto precisa, l'esito dei match che lo avrebbero visto protagonista. A fare il suo pronostico, questa volta, ci ha pensato John Kavanagh, coach di Conor McGregor e della SBG Ireland, la palestra dove l'irlandese si allena.

Finirà nel quarto round. Conor ha migliorato molto il suo jiu-jitsu.

MCGregor e Nate Diaz se la vedranno l'uno contro l'altro il 20 agosto nel main event di UFC 202. Il primo match dell'irlandese contro Nate Diaz, lo ha visto perdere per sottomissione al secondo round, grazie a una bellissima rear-naked choke dell'americano.

A detta di Kavanagh McGregor ha 'tirato troppi pugni potenti', ma dopo quella che fu la prima sconfitta per McGregor nell'ottagono UFC, stavolta 'Notorious' sta prendendo '100 volte più seriamente' l'impegno.

conor
L'ormai famigerata immagine in cui Nate Diaz mette a segno la rear-naked choke e batte Conor McGregor durante UFC 196

Originariamente, il rematch fra i due era stato organizzato per UFC 200. A seguito dell'assenza di Conor McGregor ad alcune conferenze stampa, UFC ha deciso di spostarlo come main event di UFC 202. Scelta azzeccata, almeno per i fighter che hanno avuto due mesi in più per preparare il match.

Conor McGregor affronterà Nate Diaz a Las Vegas, alla T-Mobile Arena, nella notte di sabato 20 agosto, in quello che è uno dei match più attesi dell'anno.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.