Demba Ba, infortunio horror: tornerà in campo tra 8 mesi

Nel derby tra lo Shanghai Shenhua e lo Shanghai SIPG, l'ex attaccante del Chelsea si è fratturato la tibia sinistra. "Poteva finire la sua carriera", le parole dell'allenatore.

La lastra di Demba Ba

670 condivisioni 30 commenti

Share

Strano a dirsi, ma a Demba Ba poteva andare anche peggio. L'attaccante sengalese di 31 anni si è fratturato la tibia sinistra durante il derby tra Shanghai Shenhua e Shanghai SIPG, le immagini del suo infortunio - non adatte ai deboli di stomaco - hanno fatto immediatamente il giro del mondo. L'ex Chelsea ha lasciato il campo in lacrime tra la disperazione dei compagni, adesso lo attende un lunghissimo periodo di riabilitazione.

Già questa è una notizia. Sì, perché nell'immediato post-partita era circolata la voce che Demba Ba dovesse anticipatamente dire addio al calcio, varie testate locali scrivevano che lo scontro con Sun Xiang gli era costato la carriera. Fortunatamente non sarà così, tra circa 8 mesi Demba Ba sarà di nuovo in campo. Lo ha annunciato l'allenatore dello Shanghai Shenhua, Gregorio Marzano:

È stato un infortunio terribile, avrebbe potuto mettere fine alla sua carriera. Senza dubbio avrei preferito che non si facesse male piuttosto che vincere il derby (2-1 in pieno recupero grazie a un rigore dell'ex Inter Guarin, ndr). Ci vorranno 7-8 mesi prima che Demba Ba torni in campo, dispiace perché è un bravo ragazzo.

Oltre al danno la beffa. Il club perde uno dei suoi leader - nonché capocannoniere della Super League con 14 reti - e non potrà rimpiazzarlo: il 15 luglio ha chiuso i battenti il calciomercato. Al tecnico Marzano non resta che arrangiarsi col materiale umano a disposizione.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.