Calciomercato: N'Koudou è del Tottenham, Manolas tentato dal Chelsea

L'attaccante francese del Marsiglia è ad un passo dal Tottenham: arriva per 13 milioni di euro. Il Chelsea invece tenta il colpo Manolas dalla Roma.

Georges Kévin Nkoudou

251 condivisioni 11 commenti

di

Share

Il Tottenham piazza il terzo colpo di questo mercato estivo. Manca ancora l'ufficialità ma Georges-Kévin N'Koudou può ormai considerarsi a tutti gli effetti un giocatore degli Spurs. L'esterno classe 1995 arriva dal Marsiglia per una cifra di 13 milioni di euro e nelle prossime ore sarà a Londra per sostenere le visite mediche. Con questo innesto, il Tottenham tocca il tetto dei 50 milioni di euro investiti in acquisti in questa estate dopo aver preso Jansenn e Wanyama.

Il giocatore è stato esplicitamente chiesto da Mauricio Pochettino, che voleva aggiungere un altro attaccante versatile per la sua formazione oltre al già citato Jansenn. Nonostante la sua giovane età, N'Koudou ha collezionato 28 presenze al Marsiglia la scorsa stagione, dopo il suo arrivo dal Nantes per 1 milione nell'estate del 2015.

Il Chelsea tenta Manolas

Antonio Conte insiste per Kostas Manolas. Dopo gli arrivi di Batshuayi e Kante, l'ex CT della Nazionale Italiana ha individuato nel difensore greco della Roma l'uomo giusto per rinforzare la retroguardia dei Blues, ancora di più rispetto al napoletano Koulibaly ricercato insistentemente negli ultimi giorni. Il Chelsea ha deciso di puntare forte sul giocatore giallorosso ed è pronto ad offrire più di 30 milioni per acquistarlo. La posizione della Roma, nonostante qualche malumore in allenamento segnalato dalla capitale e il rifiuto del rinnovo di contratto con adeguamento dell'ingaggio, è chiara e il presidente Pallotta l'ha ribadita a scanso di equivoci:

Manolas è un giocatore della Roma, non parte. Perchè mai dovrebbe andar via?

A invogliarlo ci sono i 4 milioni stagionali più bonus promessi dalla società di Abramovich. La Roma proverà a tenerlo buono proponendogli un ritocco dell'ingaggio, da 1,3 milioni di euro più bonus a 2 milioni più bonus ma Manolas ne chiede almeno 3. Una trattativa difficile, anche perché i giallorossi se dovessero cedere il giocatore prima del 31 agosto dovrebbero versare metà dell'incasso all'Olympiacos per accordi precedenti.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.