Boxe: De Carolis difende il titolo dei supermedi WBA contro Tyron Zeuge

Il pugile romano difende il titolo mondiale WBA dei pesi supermedi. Live su Fox Sports sabato 16 luglio alle 23.00

56 condivisioni 3 commenti

Share

Sabato 16 luglio alle 23.00, Fox Sports (canale 204 di Sky) trasmetterà in diretta l’incontro del pugile romano Giovanni De Carolis, chiamato a difendere la cintura mondiale WBA dei pesi supermedi dall’assalto del tedesco Tyron Zeuge. L’incontro verrà trasmesso dopo il match tra Arthur Abraham e Tim Robin Lihaug, valido per il titolo internazionale WBO dei pesi supermedi. Teatro della contesa la Max Schmeling Arena di Berlino. 

De Carolis ha conquistato la cintura iridata lo scorso 9 gennaio sconfiggendo il pugile tedesco Vincent Feigenbutz. Si presenta sul ring con un record di 24 vittorie, delle quali 12 per KO, a fronte di sole 6 sconfitte. Zeuge, invece, è ancora imbattuto e vanta un record di 18 vittorie, di cui 10 per KO. Le impressioni di De Carolis prima dell'incontro:

Questo è il terzo match che disputato in Germania e il lavoro che ho fatto nella preparazione mi rende ottimista. Imposterò un match di attacco, credo che l'errore più grave sarebbe quello di aspettare il mio avversario, anche perché so che per vincere in Germania devi importi chiaramente in tutte le riprese, altrimenti rischi di essere beffato al momento del verdetto. Dovrò fare una boxe di sostanza, portare tanti colpi e mettere la giusta pressione

Il telecronista della serata sarà Mario Giambuzzi. Appuntamento su Fox Sports (canale 204 di Sky) alle 23.00.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.