Libertadores, impresa Independiente: è finale! Boca Juniors KO

Il Boca Juniors passa in vantaggio dopo tre minuti, poi si scatenano gli ecuadoriani che ribaltano il risultato fino al 3-1. Inutile il gol di Pavon nel finale.

307 condivisioni 12 commenti

di

Share

Le storie recenti del Leicester City e del Portogallo ci hanno insegnato che il calcio, a volte, può essere davvero imprevedibile. Spostandoci in Sud America le cose non sembrano cambiare. Questo è l'anno delle favole, e quella dell'Indipendente del Valle può essere accostata senza dubbio a quelle delle sue compagne europee. Gli uomini di Repetto sono stati protagonisti di una scalata memorabile dai gironi fino alla finale, tutto d'un fiato, con la spensieratezza della debuttante ma con la consapevolezza della grande squadra.

Dopo aver eliminato giganti del calcio latino come il Colo-Colo e il River Plate è arrivato anche il turno del Boca Juniors, che di fronte alla Maquina del Valle è dovuto capitolare. Ora viene il bello: nella notte tra il 19 e il 20 luglio ci sarà la prima delle due sfide valide per la finale, dove i nerazzurri troveranno un avversario che sembra essere insormontabile, l'Atlético Nacional. Nonostante la forza dei colombiani, l'Indipendiente urla con forza la sua identità. Vietato sottovalutare gli ecuadoriani.

Primo tempo: Caicedo risponde a Pavon

Dopo il 2-1 subito all'andata, il Boca Juniors è chiamato ad una reazione forte e chiara nella splendida cornice della Bombonera. Di fronte agli occhi di Diego Armando Maradona, che non poteva perdersi la semifinale della sua squadra del cuore, gli Xeneizes partono fortissimo e dopo appena tre giri d'orologio sono già avanti grazie al gol di Pavón. 

L'Independiente subisce il contraccolpo psicologico, ma la squadra dell'uruguaiano Repetto inizia lentamente a salire d'intensità. Dopo venti minuti lo sfogo del Boca comincia a sfumare, e per gli ecuadoriani è il momento giusto per attaccare. Al 25' Sornoza trova il varco giusto per servire Luis Caicedo, che davanti ad Orion non sbaglia e piazza in rete il gol del pareggio.

La reazione improvvisa dell'Independente spinge il Boca all'offensiva, e verso il finale di primo tempo va vicino al gol due volte, prima con Lodeiro e poi con Jara, neutralizzati da un grandioso Azcona. Il portiere paraguaiano è poi ancora decisivo a pochi secondi dal fischio di Daniel Fedorczuk, quando sbarra la strada a Tévez, ad un passo dal 2-1. Il primo tempo si chiude sull'1-1, un punteggio che sorride agli ecuadoriani.

Secondo tempo: è incubo Boca

Dopo nemmeno 4 minuti di gioco arriva il raddoppio dell'Indipendente del Valle con Cabezas che, servito da una grande intuizione del solito Sornoza, spinge in rete con forza la palla del vantaggio. È un'esplosione di gioia. La formazione di Repetto è ad un passo dalla finale.

Il Boca Juniors è shoccato, e gli avversari ne approfittano. Tre minuti dopo per gli Xeneizes è buio pesto: orrore difensivo e sfera regalata ad Angulo, che come all'andata punisce gli argentini e mette la firma sul passaggio in finale col gol del 3-1. Il terzo gol è una sentenza.

Schelotto non vuole tuttavia gettare la spugna, e tenta il tutto per tutto nel cercare di riaprire i conti. Al 70' il Boca ha l'opportunità di dare una scossa alla gara quando l'arbitro fischia un calcio di rigore in area ecuadoriana, ma Lodeiro sbaglia dagli undici metri. L'Indipendente fa di tutto per mantenere il risultato fisso sul 3-1, e riesce a portarlo avanti fino al novantesimo minuto. Qui arriva la perla di Pavón, senza dubbio il migliore dei suoi, che con un destro splendido dalla lunga distanza batte Azcona. La rete del 2-3 è inutile ai fini del risultato, l'Independiente del Valle è in finale.

Tra meno di quattro giorni la squadra di Repetto scenderà in campo per segnare la storia. La prima delle due finali si giocherà a Quito, sette giorni dopo invece sarà la volta del Girardot Atanasio di Medellín. Atletico Nacional-Independiente del Valle. Abbiamo le due finaliste della Copa Libertadores.

 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.