Carlos Bacca, stop al West Ham: c'è il nodo ingaggio

Il centravanti colombiano chiede cinque milioni all'anno, gli Hammers ne offrono quattro. In attesa di un altro incontro entro venerdì, l'attaccante attende le proposte di Atletico Madrid e Valencia

Bacca con la Colombia

373 condivisioni 26 commenti

di

Share

Carlos Bacca ha detto no al West Ham, nonostante la missione londinese dell'agente del giocatore colombiano Sergio Barila, che oggi ha incontrato i dirigenti degli Hammers. Sembrava tutto fatto quando è arrivata la brusca frenata. Pomo della discordia, l'ingaggio chiesto dal giocatore, cinque milioni. Troppo alto per il West Ham, che ne offre quattro. Già raggiunto invece l'accordo con il Milan per la cifra di 30 milioni.  In attesa di sviluppi (entro venerdì), il giocatore tende le orecchie alle proposte che potrebbero arrivare da Valencia e Atletico Madrid.

Il centravanti della Colombia
Bacca festeggia un goal con la sua nazionale

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.