Ufficiale, Ibrahimovic al Manchester United

Con un post su Instagram l'attaccante svedese ha ufficializzato il suo passaggio al Manchester United: firmerà un contratto annuale con opzione per il secondo.

Zlatan Ibrahimovic

767 condivisioni 29 commenti

Share

Il grande giorno doveva essere il 7 giugno, ma s'è rivelato un bluff. O una geniale trovata di marketing, dipende dai punti di vista. L'annuncio ufficiale è arrivato oggi, a darlo è stato il protagonista stesso via Instagram: Zlatan Ibrahimovic e il Manchester United si sono detti sì.

È tempo che il mondo - ha scritto Ibra - sappia che la mia prossima destinazione è il Manchester United.

L'accordo tra il club e il giocatore c'era da tempo, tanto che la firma era attesa addirittura prima dell'inizio di Euro 2016. Ibra si legherà ai Red Devils per un anno con opzione per il secondo, l'ingaggio sarà spaventoso: si parla di 15 milioni di euro a stagione.

Time to let the world know. My next destination is @manchesterunited #iamcoming

A photo posted by IAmZlatan (@iamzlatanibrahimovic) on

Addio Nazionale, benvenuto United

La Svezia è stata eliminata dell'Europeo, Ibra ha detto addio alla Nazionale e ha rinunciato a partecipare alle Olimpiadi di Rio. A 34 anni ha bisogno di staccare la spina per presentarsi al meglio in vista della prima avventura in Premier League. E intanto il club inglese su Twitter ha ufficializzato tre amichevoli estive tra cui una contro il Galatasaray in quel di Göteborg. Lo United in Svezia, nella patria di Ibra. Sarà un bagno di folla.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.