Ufficiale, Montella è l'allenatore del Milan. E Berlusconi vende ai cinesi

Mentre la società s'appresta a passare in mano ai cinesi, sono state sciolte le riserve sulla scelta dell'allenatore: Montella è il nuovo allenatore del Milan.

Vincenzo Montella

630 condivisioni 20 commenti

Share

Non sarà Giampaolo né de Boer a guidare il Milan nella prossima stagione. E neanche Cristian Brocchi, che si è congedato con una telefonata fatta al presidente Berlusconi. Il nuovo allenatore dei rossoneri è Vincenzo Montella, tecnico che nell'ultima annata ha allenato la Sampdoria (subentrando in corsa a Zenga). 

Vincenzo Montella - recita il comunicato ufficiale del Milan - è il nostro nuovo allenatore. Vincenzo ha firmato un contratto biennale (da 2,3 milioni di euro a stagione, ndr) con decorrenza primo luglio. E' convinzione della società che la proposta di gioco del nuovo tecnico rossonero sarà la base di una collaborazione importante, proficua e positiva. Un sentito grazie va a Cristian Brocchi per l’entusiasmo, la preparazione e l’intensità con cui ha affrontato il suo percorso da allenatore al Milan con gli Allievi, la Primavera e la prima squadra.

Nasce il Milan cinese

Risolta la questione allenatore, ora di primaria importanza è il futuro della società. Berlusconi si è deciso a vendere, l'annuncio della cessione - stando a Repubblica - dovrebbe arrivare una volta terminata la convalescenza post operazione al cuore. Diventato presidente il 20 febbraio 1986, l'ex premier lascia dopo 30 anni in cui ha vinto 8 scudetti, una Coppa Italia, 6 Supercoppe italiane, 5 Champions League, 5 Supercoppe europee, 3 tra Coppe intercontinentali e Mondiali per club.

Berlusconi
Silvio Berlusconi, 79 anni

Prenderanno il suo posto il numero uno di Baidu (principale motore di ricerca in lingua cinese ) Robin Li, e il colosso immobiliare Evergrande, pronti a sborsare 750 milioni per l'80 % del Milan. Berlusconi continuerà a ricoprire la carica di presidente fino al 2019, quando i cinesi avranno la possibilità di rilevare anche il restante 20 %.

Li
Robin Li, cofondatore di Baidu, è il 6° uomo più ricco della Cina con un patrimonio di 13,9 miliardi di dollari

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.