Croazia fuori, Rakitic: "Eliminata la squadra migliore dell'Europeo"

Si ferma agli ottavi il percorso della Croazia a Euro 2016, Quaresma regala i quarti al Portogallo. L'amarezza di Rakitic nel post-partita: "Fuori la squadra più forte".

Ivan Rakitic

1k condivisioni 139 commenti

Share

Sembrava la volta buona, la sensazione era che si potesse fare finalmente qualcosa di grande. E invece la Croazia incassa l'ennesimo rimpianto della sua storia, fermandosi agli ottavi di Euro 2016 contro il Portogallo. Il gol di Quaresma arriva in contropiede al 117' del secondo tempo supplementare, è la proverbiale beffa impossibile da smaltire in fretta.

Ancor di più perché di occasioni la Nazionale di Cacic ne aveva avute eccome. Con Vida, Mandzukic, Kalinic e soprattutto con Perisic. L'interista ha colpito un clamoroso palo al 116', sul capovolgimento di fronte i lusitani hanno strappato il pass per i quarti di finale. 

Al triplice fischio lo sconforto tra i balcanici era tanto. Modric piangeva, confortato dai compagni di squadra nel Real Madrid Pepe e Cristiano Ronaldo. Rakitic si presentava ai microfoni di Cadena Cope e senza troppi giri di parole affermava: 

Con tutto il rispetto per l'avversario, la migliore squadra dell'Europeo è stata eliminata. 

Sicuramente se ne va a casa una delle selezioni più ricche di talento, che dopo aver battuto la Spagna era capitata nel lato "morbido" del tabellone. Ai quarti avrebbe incontrato la Polonia, poi con ogni probabilità una tra Galles e Belgio in semifinale. La finale era realmente a portata di mano, ma resterà soltano un'illusione. La medaglia di bronzo al Mondiale del 1998 rimarrà ancora per due anni - fino a Russia 2018 - il miglior risultato della Croazia. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.