Manchester United in pole per James Rodriguez: pronti 50 milioni

Il trequartista colombiano, stanco di stare in panchina al Real Madrid, potrebbe andare da Mourinho: 50 milioni di sterline il costo del trasferimento. Sviluppi attesi a breve.

James Rodriguez

279 condivisioni 47 commenti

di

Share

Che José Mourinho avrebbe rivoltato il Manchester United come un calzino era immaginabile. Il suo arrivo era stato salutato come una liberazione dai tifosi, stanchi dei grigiori degli ultimi anni. Mentre parte dei vertici del club temeva lo stile dello Special One, non sempre in linea con quello della società, la maggior parte dei fan vedeva solo la parte migliore del portoghese, uno che ovunque sia andato ha vinto, e sempre qualcosa di importante, mica solo la FA Cup, unico bottino degli ultimi tre anni vissuti fra Moyes, Giggs e van Gaal.

James capitano della Colombia in Copa America

E il portoghese, in effetti, sta già creando grande fermento nel mercato dei Red Devils. In questi giorni, su sua richiesta, il club si sta muovendo su due fronti che potrebbero dare sviluppi clamorosi. Sembra infatti che lo United abbia superato il Real Madrid nella corsa a Paul Pogba e sia disposto a pagare 120 milioni alla Juventus, mentre parallelamente, stando alle notizie che arrivano dalla Spagna, pare che stia convincendo Florentino Perez a privarsi di James Rodríguez.

La stella colombiana, dopo due anni in chiaroscuro, vorrebbe lasciare il Real Madrid per tornare a giocare da protagonista. Un ruolo che Mourinho, invece, è disposto ad assegnargli.

James Rodriguez nell'ultima stagione ha trovato poco spazio nel Real Madrid

James, nella sua prima stagione madridista con Ancelotti in panchina, aveva giocato per tutti i 90 minuti 15 volte in Liga e 6 in Champions, mentre quest'anno soltanto 7 volte in Liga e una in Champions. Senza dimenticare che non ha neppure messo piede in campo nella finale contro l'Atletico che ha assegnato l'Undecima al Real, un trend decrescente - con sgarbo finale - che non è sfuggito al suo staff.

James in panchina

Così sono cominciate trattative  e abboccamenti che, secondo fonti spagnole, potrebbero portare il colombiano in Premier League alla corte di Mourinho per 50 milioni di sterline. Un trasferimento che sarebbe agevolato dal fatto che James - pagato 80 milioni dal Real Madrid nel 2014 - condivide con Mou lo stesso agente, Jorge Mendes, e che potrebbe avere importanti sviluppi in tempi molto brevi.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.