Southampton, ora i bookies puntano su Klinsmann

Come già per Garcia, anche le quote sull'attuale ct degli Usa sono scese nelle ultime ore, ma i Saints sembrano orientati sull'ex tecnico del Nizza Claude Puel.

Ex allenatore del Bayern Monaco per una stagione, Klinsmann ha giocato nel Tottenham

56 condivisioni 4 commenti

di

Share

Dovessero dare realmente retta ai bookmaker (e ai tabloid, nel caso specifico il Sun), dopo la partenza di Ronald Koeman con destinazione Everton quelli del Southampton avrebbero già raggiunto un accordo preliminare con almeno tre allenatori diversi e tutti in qualche modo legati al campionato di Serie A. Se infatti la scorsa settimana quotazioni dei bookies e titoli dei giornali erano tutti a favore dell'ex tecnico della Roma, Rudi Garcia, nei giorni successivi la ribalta mediatica era invece toccata a Walter ZengaOggi è il turno di Jurgen Klinsmann ambire alla panchina dei Saints.

Il Southampton avrebbe bocciato l'ex allenatore del Manchester City, Manuel Pellegrini

E come per Garcia, anche per l'attuale ct degli Stati Uniti (appena eliminato dalla Copa America dall'Argentina di Lionel Messi) a giustificare l'indiscrezione del Sun sono appunto le quote dei bookmaker, in questo caso del colosso Betway, passate da 40 a 1 ad addirittura 1 a 3 nel giro di una notte.

Il che significa che l'ex attaccante del Tottenham, nonché ct della Germania al Mondiale del 2006 e alla guida anche del Bayern Monaco per una stagione, ha scavalcato nella classifica delle preferenze degli scommettitori sia Manuel Pellegrini (dato ora 7 a 4) che Frank de Boer (scivolato a 12 a 1), ma che questo possa fare realmente di lui il prossimo allenatore del Southampton resta ancora tutto da vedere, se non altro perché la dirigenza dei Saints sembra decisamente orientata su un nome del tutto diverso

L'ex tecnico del Nizza, Claude Puel, è in lizza per la panchina del St. Mary's Stadium

Ovvero, Claude Puel, ex allenatore del Nizza e già sondato nel 2014 per rimpiazzare Mauricio Pochettino, prima di virare poi su Koeman. Stando proprio alle ultimissime dal St Mary's Stadium, raccolte dal Southern Daily Echo, Pellegrini e lo stesso Klinsmann non sarebbero considerati "idonei" per il profilo tecnico richiesto dal club che, invece, sarebbe più orientato verso Puel. Fermo restando che il direttore sportivo dei Saints, Les Reed, ha posto come deadline il prossimo 4 luglio: per quella data i giochi per la panchina saranno fatti e su questo non si accettano scommesse. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.