Cristiano Ronaldo nervoso: strappa il microfono a un giornalista e lo tira nel lago

"Sei pronto per la partita con l'Ungheria?". Questa la domanda posta da un cronista che ha fatto scattare la reazione di Cristiano Ronaldo. Alle 18 il fischio d'inizio del match.

Cristiano Ronaldo

246 condivisioni 25 commenti

Share

La qualificazione agli ottavi in bilico, il gol che non arriva, le critiche e le pressioni che lo stanno asfissiando da giorni. Mettete insieme questi fattori ed ecco spiegata la reazione spropositata di Cristiano Ronaldo alla domanda di un giornalista.

I fatti

A poche ore dalla partita Portogallo-Ungheria, decisiva per le sorti del Gruppo F, un cronista ha avvicinato Ronaldo durante la passeggiata mattutina della Nazionale. "Sei pronto per la partita di oggi?", questo l'innocuo quesito posto però in un momento in cui alla stampa era vietato fare domande. Il capitano dei lusitani ha strappato il microfono dalle mani del reporter e lo ha lanciato in un lago tra lo stupore generale. Un episodio che la dice lunga sullo stato d'animo del fuoriclasse del Real Madrid.

La situazione nel Gruppo F

Il Portogallo affronterà l'Ungheria alle ore 18 al Parco OL. I lusitani sono a quota 2 punti a braccetto con l'Islanda, guidano i magiari a 4. L'Austria è il fanalino di coda con 1 solo punto. Alla Nazionale di Fernando Santos potrebbe bastare anche un pareggio per passare il turno, ma una vittoria restituirebbe morale e convinzione. Ronaldo ne ha bisogno più che mai. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.