Il gesto di Pogba, Deschamps: "Mi ha dato la sua spiegazione, gli credo"

Il ct della Francia ha espresso la sua fiducia nei confronti di Pogba per la spiegazione che gli ha dato dopo il 'gesto dell'ombrello' nella partita con l'Albania.

Euro 2016: il 'gesto dell'ombrello' di Pogba nella partita contro l'Albania

140 condivisioni 4 commenti

di

Share

Cerca di gettare acqua sul fuoco, Didier Deschamps. Pogba è innocente, almeno secondo lui. Dopo le polemiche divampate nel day after della partita con l'Albania, il tecnico della Francia si è schierato al fianco del suo calciatore, l'equivoco è risolto. Adesso c'è da centrare il primo posto nel girone, con o senza le jeune Paul.

"Pogba, mi fido di te"

Mi ha dato la sua versione. Ho fiducia in lui e credo nella sua sincerità.

Parole importanti, che arrivano a poche ore dall'ultima partita del girone in cui la Francia se la giocherà con la Svizzera. Deschamps, che ha provato a mettere la parola fine sulla vicenda Pogba, ha ribadito un concetto fondamentale:

Siamo un gruppo composto da 23 giocatori. Alcuni hanno il privilegio di partire titolari, ma gli altri hanno il dovere di farsi trovare pronti, di fare la differenza. Proprio come è successo nelle prime partite. L'obiettivo collettivo è il più importante.

Il bene comune prima di quello personale. Un messaggio rivolto anche a Pogba, che sembra soffrire più del previsto il ruolo di trascinatore che gli è stato affibbiato dalla stampa francese. Intanto il centrocampista della Juventus spera in una maglia da titolare per il match di questa sera.

Metterò in campo una squadra per mantenere il primo posto nel girone, questo è l'obiettivo. Ci sono giocatori che sono decisivi, ma oltre l'individuo, il collettivo è di primaria importanza.

Niente calcoli, quindi. Non si gioca per il pareggio, la Francia non vuole rischiare incroci pericolosi già a partire dagli ottavi. Deschamps è stato chiaro, proprio su tutto.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.