PES 2017, svelate le prime immagini e le nuove modalità

La Konami fa le cose in grande per superare la concorrenza di Fifa: importanti cambiamenti sia nel gameplay che nelle modalità 'myClub' e 'Master League'.

La gallery di PES 2017.

177 condivisioni 22 commenti

di

Share

Qualche giorno dopo la presentazione della nuova modalità storia di Fifa 17, la Konami ha reso disponibili nuovi dettagli e immagini su Pro Evolution Soccer 2017, il gioco di calcio per PlayStation e Xbox che anche quest'anno farà concorrenza al prodotto firmato EA Sports.

Il gameplay

Il comunicato della società giapponese descrive perfettamente tutte le novità riguardo al gameplay, in questa occasione migliorato per dimensione, quoziente intellettivo, gestione della squadra e grafica. In PES 2017, infatti, la fisica della palla è stata totalmente modificata ('Precise Pass') e i giocatori reagiranno in maniera diversa in base al posizionamento e ai comandi del giocatore, favorendo un controllo maggiore nello stop e nei passaggi ('Real Touch').

Altro cambiamento importante riguarda l'IA (Intelligenza artificiale) dei calciatori, in particolare quella dei portieri. Le animazioni e i movimenti degli estremi difensori sono stati ricreati. Una delle novità principali è poi la capacità di adattamento, cosa che andrà a cambiare il modo di giocare dei ventidue in campo.

Da quest'anno, inoltre, si avrà più controllo sulla formazione: con l'introduzione delle istruzioni avanzate nella gestione della squadra ('Total Team Control'), il giocatore può impostare qualsiasi tipo di strategia, come ad esempio il tiki-taka o il catenaccio.

Infine, la Konami ha dichiarato che grazie al motore Fox Engine, ogni aspetto è stato notevolmente migliorato, dai calciatori all'illuminazione dello stadio.

myClub e Master League

Anche le due modalità principali di PES hanno subìto dei cambiamenti. In 'myClub', ad esempio, gli Scouts necessari per acquistare nuovi calciatori sono ora disponibili tramite specifiche case d'asta, mentre i giocatori con una valutazione inferiore a 75 possono essere presi più facilmente grazie ad Agenti Top o Speciali. Con 'Match Analysis' poi, si possono controllare lo stile di gioco e le tendenze dell'avversario durante le partite online.

Nel 'Campionato Master' sono stati apportati cambiamenti al sistema dei trasferimenti, come il budget diviso per la campagna acquisti e per gli stipendi, il prestito di sei mesi, la possibilità di mettere sotto contratto un calciatore mentre è in prestito in un'altra squadra e l'elemento del tempo nell'ultimo giorno di calciomercato. La novità principale riguarda però lo sviluppo dei calciatori, che da quest'anno possono imparare un nuovo ruolo.

Gli aggiornamenti

A partire da PES 2017, gli aggiornamenti delle rose, compresi quelli relativi al mercato invernale, sono disponibili a partire dal primo giorno, mentre quelli settimanali verranno scaricati anche in modalità offline.

Le licenze

Finora non si è parlato delle licenze dei campionati e delle società, cosa che negli ultimi anni ha fatto storcere il naso a molti utenti, costretti a giocare con squadre fittizie o a modificare manualmente buona parte dei nomi presenti. Dalle prime immagini distribuite dalla Konami, però, si nota che oltre a Francia, Germania e Atletico Madrid, c'è anche l'Arsenal, con il nome vero e la maglia originale. Questa sarebbe un'importante novità, visto che l'anno scorso, tra le squadre di Premier League, la Konami aveva la licenza solo del Manchester United.

Data di uscita

Alla domanda principale, però, ancora non è stata data una risposta. Al momento, si sa solo che il gioco uscirà nel corso del 2016 e sarà disponibile per PlayStation 3 e 4, Xbox 360 e One e Pc. Sicuramente ne sapremo di più nei prossimi giorni.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.