Germania, Löw: "Mi scuso per quei gesti, ero pieno di adrenalina"

In conferenza stampa il ct della Germania si è scusato per quanto fatto vedere nella partita inaugurale di Euro 2016: "Cercherò di comportarmi meglio".

800 condivisioni 93 commenti

Share

Ha promesso che si comporterà meglio, Joachim Löw. In conferenza stampa il ct della Germania è tornato inevitabilmente sulla polemica che lo ha visto coinvolto dopo il match con l'Ucraina, durante il quale era stato immortalato dalle telecamere con le mani nei pantaloni e in altri gesti poco garbati, per usare un eufemismo.  

Ho rivisto le immagini il giorno successivo, mi dispiace per quanto si è visto. Quando sei pieno di adrenalina fai cose di cui nemmeno ti rendi conto. D'ora in poi cercherò di comportarmi meglio. 

E adesso la Polonia

Dalle polemiche al campo. Dopo la vittoria all'esordio a Euro 2016, la Germania affronterà domani sera la Polonia alle ore 21: in palio c'è la vetta del Gruppo C. C'è un dubbio che affligge Löw, si tratta di Mats Hummes. Il neo centrale del Bayern Monaco è reduce da uno stiramento a un legamento della caviglia, affrettarne il recupero rischia di essere controproducente:

Si è allenato due volte con la squadra, parleremo con lui e valuteremo le sue condizioni. Non voglio correre alcun rischio, preferisco preservarlo per la seconda parte del torneo. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.