Podolski sui gesti di Löw: "Sono cose che facciamo tutti, non è un problema"

L'attaccante del Galatasaray difende Löw in conferenza stampa: "Sono cose che facciamo tutti, non vedo dove sia il problema".

Joachim Löw

617 condivisioni 65 commenti

Share

Joachim Löw ha fatto passare in secondo piano la vittoria della sua Germania. Non per qualche mossa tattica illuminante o un cambio decisivo, ma per quello che ha fatto durante la partita. Il ct tedesco è stato prima immortalato con le dita nel naso, poi mentre si toccava ripetutamente le parti basse e si annusava le mani. Insomma, una caduta di stile in piena regola. 
Sull'argomento è tornato oggi Lukas Podolski, attaccante del Galatasaray e della Nazionale tedesca, che in conferenza stampa ha dichiarato:
Non è un tema di discussione nel gruppo, ma io credo che l'80% di voi (dice riferendosi ai giornalisti, ndr) si gratti le parti basse di tanto in tanto, quindi non vedo dove sia il problema. 


 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.