Lebedev sta con gli ultras russi: "Difendevano l'onore della patria"

Lebedev, membro della federazione russa, ha difeso i tifosi che hanno partecipato agli scontri di Marsiglia: "Difendevano l'onore del loro paese".

Lebedev, di Football Association, difende gli ultras russi.

192 condivisioni 44 commenti

di

Share

Igor Lebedev, membro del comitato esecutivo della FA sovietica, deputato e vice presidente del parlamento russo, è intervenuto sugli scontri a Marsiglia che hanno coinvolto i supporters della Russia e dell'Inghilterra. Le sue dichiarazioni faranno certamente discutere: 

I ragazzi hanno difeso l'onore del paese e non hanno permesso ai britannici di infangare la nostra patria.  

Le sue affermazioni sono arrivate lo stesso giorno in cui il procuratore capo di Marsiglia ha detto che gran parte dei disordini è stato causato da un gruppo di 150 hooligans russi "addestrati a combattere". 

Gli scontri di Marsiglia
Gli scontri di Marsiglia

"Frutto delle provocazioni inglesi" 

Lebedev, ancora, ha rincarato la dose affermando che l'immagine dei tifosi russi è stata strumentalizzata dai media: 

Non mi è chiaro perché, alcuni giornali, cercano sempre di denunciare con maggiore forza le azioni dei nostri ragazzi. Ciò che è accaduto, in realtà, non è altro che il frutto delle provocazioni dei tifosi inglesi.  

Russian Fans' Embassy abbassa i toni 

Decisamente più opportune, invece, le dichiarazioni di Russian Fans' Embassy, importante gruppo di tifosi della Nazionale russa:  

Esprimiamo tutto il nostro rammarico per i disordini che hanno coinvolto i tifosi russi a Marsiglia. Crediamo fortemente che tale comportamento non rappresenti i nostri cittadini che, con rispetto e passione, sono arrivati in Francia per sostenere la squadra.  

Il comunicato si conclude con un messaggio per i tifosi inglesi rimasti feriti: 

Siamo molto dispiaciuti per quelle persone inglesi rimaste ferite e che ora si trovano in ospedale. Il nostro augurio è che possano guarire in fretta.  

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.