Cech senza casco? 'No' dei medici: serve a non far riaprire la frattura

Dieci anni dopo l'infortunio al cranio, il portiere dell'Arsenal e della Nazionale ceca ha chiesto di giocare senza casco contro la Spagna: secco 'no' dei medici.

Petr Cech, portiere dell'Arsenal.

422 condivisioni 17 commenti

di

Share

Petr Cech senza casco protettivo. Sì, per un momento c'è stata la possibilità di rivedere l'estremo difensore senza l'accessorio con cui è diventato famoso. È stato proprio il portiere dell'Arsenal a chiedere di giocare a testa scoperta contro la Spagna nel match d'esordio della Repubblica Ceca a Euro 2016, ma la risposta dei medici è stata negativa: il casco evita la riapertura della frattura.

Rewind

Il 14 ottobre 2006, al primo minuto di gioco di Reading-Chelsea, il portiere della Repubblica Ceca effettua un'uscita bassa ma viene colpito alla testa da Stephen Hunt. Cech rimane a terra frastornato ed è costretto a uscire. Frattura del cranio e carriera a rischio, ma l'estremo difensore tornerà a difendere i pali dei 'Blues' già tre mesi dopo in occasione della gara contro il Liverpool.

Petr Cech.Copyright GettyImages
L'infortunio di Petr Cech.

Oggi

Sono passati dieci anni da quello scontro, nove e mezzo dall'esordio del caschetto: 439 partite disputate tra Chelsea e Arsenal, oltre alle 74 con la maglia della Repubblica Ceca. Tutte giocate con quel casco che impedisce al portiere di sentire chiaramente le voci dei compagni di squadra. Anche per questo Cech ha chiesto di toglierlo: l'elmetto, infatti, deve essere ben stretto e dunque può dare fastidio alle orecchie.

Ma tanta è stata la paura in quel 14 ottobre, come tanti sono stati gli sforzi dei medici durante l'intervento al cranio. E allora lunga vita al caschetto, con buona pace di Cech.

Petr Cech, portiere dell'Arsenal.Copyright GettyImages
Cech con il casco protettivo.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.