Copa America, Messi: "A Chicago mi paragonano a Jordan, sono dei pazzi"

Dopo la tripletta segnata contro Panama, Lionel Messi omaggia il pubblico di Chicago per l'affetto ricevuto: "I tifosi sono fenomenali, mi paragonano a Michael Jordan".

Lionel Messi festeggia la tripletta contro Panama in Copa America

684 condivisioni 91 commenti

di - | aggiornato

Share

Riecco Lionel Messi. Entrato al minuto 61' del match della sua Argentina contro Panama, la Pulce va a segno per ben 3 volte nei 26 minuti successivi, aiutando i compagni nella vittoria per 5-0 e guidandoli per l'ennesima volta ai quarti di finale di Copa America. Il fuoriclasse del Barcellona si è portato a quota 53 gol in Nazionale, a sole quattro realizzazioni da Gabriel Omar Batistuta (57). 

A fine partita Messi ha risposto alle domande dei cronisti:

Superare il record di Batistuta conta fino a un certo punto, l'importante è portare a casa la Coppa. Siamo riusciti ad arrivare in finale nell'ultima Copa America e al Mondiale, il che vuol dire che c'è dietro un grande lavoro. Quest'anno sappiamo di poter dire ancora una volta la nostra. Per me comunque è un piacere essere accostato a Bati dopo tutto quello che ha fatto per la Selección. 

Sulla partita ha dichiarato:

Avevo tanta voglia di giocare, ne avevo bisogno. Ho lavorato sodo per recuperare la condizione fisica migliore che mi permettesse di essere competitivo. Ora, andiamo a prenderci la Coppa

Prima di lasciare i microfoni, c'è il tempo per un ultima battuta:

Ho sentito dire che qui a Chicago mi paragonano a un certo Michael Jordan, devono essere pazzi. Il pubblico è stato fenomenale, li ringrazio per l'affetto ricevuto.

Forse non sarà paragonabile a Jordan, leggenda dei Chicago Bulls, ma la sua tripla, ieri sera, la Pulce l'ha messa a segno. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.