Pelè su Neymar: "Non è ancora al livello di Messi e Cristiano Ronaldo"

In un'intervista concessa a Marca, O Rey ha parlato del connazionale Neymar: "Lo vedo ancora un gradino sotto Messi e Cristiano Ronaldo. Il numero uno è Leo".

Pelé tra Neymar e Messi

444 condivisioni 40 commenti

di

Share

Da un brasiliano all'altro, da una leggenda a un fuoriclasse in ascesa. Pelè è tornato a parlare del connazionale Neymar. Il numero 11 del Barcellona, considerato proprio da O Rey il suo erede naturale, è stato oggetto di una disamina durante un'intervista rilasciata a Marca.

"Leo è il numero uno"

Pelè ha fatto tappa nella redazione di Marca per parlare del film che narra la sua vita e la sua carriera ("Pelè", nelle sale cinematografiche dal 26 maggio), ma è stata anche l'occasione per affrontare altri temi. Tra questi il giocatore ex Santos:

Conosco Neymar da quando era un bambino, già allora i suoi allenatori mi dicevano che era molto bravo. Ma non è ancora al livello di Ronaldo o Messi. Se dovessi dire chi è il numero uno al giorno d'oggi, dico Lionel Messi. Cristiano Ronaldo è diverso nel suo gioco, ma il migliore per me è Messi.

Sull'assenza di Neymar in Copa America, O Rey aggiunge:

Chiaramente il Barcellona ha fatto pressione affinché Neymar giocasse solo una competizione tra la Copa America e le Olimpiadi. Se Neymar avesse giocato per noi anche in Copa America sarebbe stato meglio, ma ne avrebbe guadagnato anche il calcio in generale. Le Olimpiadi sono un mio cruccio, mi dispiace non averle giocate. Ora sono ammessi tre fuoriquota, prima non era così. È l'unico sogno che non ho realizzato.

Vota anche tu!

Ha ragione Pelé su Neymar?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.