Real Madrid, Florentino Pérez deposita l'Undécima nella sala trofei

La vittoria di Milano riconsegna la Champions League al Real Madrid dopo due anni, il trofeo è stato depositato nella bacheca del Bernabéu dal presidente Florentino Pérez.

86 condivisioni 1 commento

di

Share

Dalle celebrazioni dei giorni scorsi alla cerimonia ufficiale. Il Real Madrid accoglie formalmente l'undicesima Champions League della sua storia nella bacheca del Santiago Bernabéu, alla presenza del presidente Flontino Pérez.

Real Madrid Undécima
La celebrazione della Undécima in Plaza de Cibeles

Dopo la storica finale di San Siro contro l'Atlético, il presidente delle merengues ha preso parte a tutti i meeting ufficiali della Casa Blanca. L'Undécima è stata esposta al Municipio, agli uffici della Comunidad de Madrid e all'interno della redazione di Marca. A conclusione del tour di rappresentanza, è arrivato il momento più atteso: la collocazione del trofeo nel museo di Chamartín, sul più alto degli undici piedistalli della bacheca.

Quella conquistata a Milano è la terza Champions League della gestione Pérez. La prima era arrivata a Glasgow nel 2002 contro il Bayer Leverkusen, grazie al sinistro al volo di Zinédine Zidane; la seconda, la Decima, due anni fa a Lisbona nel primo dei due derby europei con i colchoneros. Con l'approdo al museo madridista, è già possibile ammirare l'Undecima durante il tour del Bernabéu.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.