Premier League, caccia al colpo: i 10 giocatori più cari sul mercato

Da Pogba a Stones, da Morata a Lacazette, passando per Aubameyang e Kanté: ecco la lista della spesa dei top manager di Premier League.

Pogba

223 condivisioni 5 commenti

di - | aggiornato

Share

Il ricco piatto del mercato estivo vedrà la Premier League spettatrice interessata, in prima fila grazie all'appeal del marchio ma soprattutto grazie all'enorme disponibilità economica. Anche le società che lottano per un posto in Europa, più che per la vittoria del campionato, potranno dire la loro nelle trattative dei prossimi mesi. L'influenza dei top manager sbarcati in Inghilterra, inoltre, sarà determinante. Ecco i 10 giocatori più costosi e contesi della prossima sessione estiva di calciomercato.

Guardiola Mourinho
Guardiola e Mourinho, il centro del calciomercato sarà a Manchester

Paul Pogba

Come ogni anno, il centrocampista della Juventus si ritrova a tu per tu con le sirene della Premier. Guardiola e Mourinho sono destinati ad accentrare su Manchester i grossi movimenti di mercato, con la differenza che il City potrà offrire un posto in Champions League. Se Pogba dovesse vincere l'Europeo di casa, il prezzo del suo cartellino aumenterebbe ancora. Il Barcellona è l'unico club realmente disposto a contrastare la lotta inglese, che vede anche il Chelsea tra le pretendenti: Conte sarebbe disposto a rinunciare ad Oscar, Willian e Mikel pur di offrire 70 milioni di sterline per Pogba.

Paul Pogba
Pogba è l'oggetto del desiderio di mezza Europa

Pierre Emerick-Aubameyang

Il centravanti del Borussia Dortmund è un altro oggetto del desiderio, visto il bottino di 33 gol tra Bundesliga ed Europa League. Dopo l'inizio di stagione fuori dal normale, l'attaccante gabonese ha concluso la classifica marcatori alle spalle di un intoccabile Lewandowski, consacrandosi sul palcoscenico europeo nelle vesti di suo successore al Westfalenstadion. La squadra di Tuchel, però, non sembra pronta per tornare allo splendore della gestione Klopp, ragion per cui un approdo in Inghilterra non è da escludere. Le due di Manchester, più l'Arsenal, sono disposte a sborsare i 60 milioni di sterline necessari per il trasferimento, così come il Real Madrid fresco campione d'Europa, intenzionato a sostituire Benzema.

Pierre Emerick Aubameyang
Il Borussia Dortmund si priverà di Aubameyang?

John Stones

L'Everton svolgerà un ruolo fondamentale durante l'estate. Tra i pezzi pregiati c'è sicuramente John Stones, presentato come possibile rising star della Premier appena conclusa ma non del tutto capace di confermare le aspettative. Il suo cartellino è valutato 40 milioni di sterline, una cifra monstre che però non gli dovrebbe precludere la possibilità di trasferirsi al Manchester City o allo United. Alla finestra c'è anche il Chelsea, che negli scorsi mesi aveva provato a portarsi avanti nella trattativa senza raggiungere l'accordo. 

John Stones
Assalto all'Everton, Stones primo pilastro sui taccuini dei manager

Romelu Lukaku

Grazie alle prestazioni messe in mostra a Goodison Park il suo nome è entrato nei taccuini di Conte e Pochettino. Il Chelsea l'ha venduto per 28 milioni di sterline e potrebbe riacquistarlo a 50, senza dargli la possibilità di giocare la Champions che invece può garantire il Tottenham. Ma gli Spurs hanno già Harry Kane a far reparto da solo, ammesso che non si trovi un modo di far coesistere due attaccanti di tale caratura. Tra i due litiganti potrebbe inserirsi la pista estera, con il PSG a caccia di un sostituto di Ibrahimović. Di sicuro Lukaku non passerà un'altra stagione a Liverpool.

Romelu Lukaku
Lukaku cerca un palcoscenico prestigioso

N'Golo Kanté

Dopo aver sollevato la Premier con la maglia del Leicester, è costantemente al centro delle voci di mercato. La convocazione del ct Deschamps per Euro 2016 ha catalizzato ulteriormente l'attenzione dei top club, disposte a investire fino a 30 milioni di sterline. Mourinho ha sondato il terreno, Wenger altrettanto. Anche in questo caso, però, ci sono gli sceicchi di Parigi a intromettersi nella corsa. I Red Devils sono in vantaggio, anche per la necessità di compiere il salto di qualità in un reparto che ha deluso profondamente.

N'Golo Kantè
Kantè protagonista nel Leicester campione d'Inghilterra. Pronto il salto di qualità

Alex Oxlade-Chamberlain

L'Arsenal è riuscito ad arrivare secondo ma non con il contributo di Alex Oxlade-Chamberlain. Una stagione in chiaroscuro può essere l'occasione giusta per cambiare aria e rilanciarsi fino ai livelli delle scorse stagioni, quando era ancora considerato un prodigio pronto a sbocciare. 25 milioni di sterline rappresentano un ostacolo non insormontabile per le tre pretendenti in corsa: Manchester City, Leicester e Liverpool. 

Alex Oxlade-Chamberlain
Oxlade-Chamberlain via dall'Emirates?

Saido Berahino

Non ancora al livello dei giocatori succitati, Berahino rappresenta un investimento più rischioso rispetto agli altri. Con il West Bromwich ha segnato 7 gol in 35 presenze, adesso l'attaccante dell'Under 21 inglese potrebbe compiere un salto di qualità e approdare in una squadra che si giochi almeno la zona Europa League. I 20 milioni richiesti dai Baggies potrebbero essere sborsati dal Tottenham, che però non gli garantirebbe un posto da titolare. Troverebbe più spazio all'Everton o allo Stoke.

Berahino Saido
Berahino, dall'Under 21 ad un posto in Europa

Álvaro Morata

La permanenza di Morata alla Juventus è da escludere, il Real Madrid eserciterà la clausola di recompra (fissata a 30 milioni di euro) per poi rivenderlo al miglior offerente. In agguato ci sono le due di Manchester, l'Arsenal e il Liverpool. Il presidente dei blancos, Florentino Perez, spera che Morata si confermi con la maglia della Nazionale spagnola, a quel punto si scatenerebbe un'asta furibonda.

Alvaro Morata
Morata, asta al rialzo su tre fronti

Michy Batshuayi

Nell'anno che ha visto il flop del Marsiglia, solo tredicesimo in Ligue 1, è emerso il talento di Michy Batshuayi. I 17 gol realizzati in campionato l'hanno reso uno dei prospetti più interessanti della sessione di mercato estiva, tanto da attirare l'attenzione di Tottenham, Liverpool e West Ham. Pochettino vedrebbe in lui l'elemento ideale per far rifiatare Kane, per Klopp è uno dei tanti nomi sul taccuino mentre Bilić potrebbe assicurargli un posto da titolare tra Premier ed Europa League. Costo dell'operazione: non meno di 35 milioni di sterline.

Michy Batshuayi
Batshuayi lascia Marsiglia per sposare un progetto in Premier?

Alexandre Lacazette

Nell'orbita dei top team europei da diversi anni, non è mai riuscito a compiere il salto definitivo. Eppure con il Lione Alexandre Lacazette ha messo a segno 23 gol in 44 partite stagionali. Poco più di un gol ogni due partite, una media sufficiente ad attrarre Arsenal, West Ham e addirittura Barcellona. Vestire il blaugrana significherebbe diventare al massimo la quarta scelta dietro la MSN, ragion per cui Londra sembra la destinazione più plausibile. Il gioco frizzante degli Hammers gli garantirebbe un ruolo da protagonista negli schemi di Bilić, ma Wenger ha la Champions dalla sua parte. Altri 35 milioni di sterline in ballo tra Inghilterra e Francia.

Alexandre Lacazette
Lacazette, Lione comincia a stargli stretta

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.