Liga, Real Sociedad-Real Madrid: Blancos a caccia della decima

Senza gli infortunati Benzema e Cristiano Ronaldo, Zidane fa tappa all'Anoeta per centrare la decima vittoria consecutiva in Liga.

L'allenatore del Real Madrid, Zidane

128 condivisioni 0 commenti

di

Share

All'Anoeta arriva il Real Madrid, nello stadio dove il Barcellona ha perso la partita che ha riaperto improvvisamente la Liga. Da quel successo in poi, la Real Sociedad ha giocato altri tre incontri riuscendo ad ottenere soltanto un punto. Si potrebbe pensare che la squadra di Eusebio si sia seduta, che si senta appagata da una salvezza ormai raggiunta, ma guai a sottovalutarla. Il Real Madrid è a caccia della decima vittoria consecutiva in Liga, un filotto da urlo che potrebbe non bastare per la vittoria del titolo. La squadra di Zidane non è padrona del suo destino, se Barcellona e Atlético Madrid non compiranno un passo falso, sarà stato tutto inutile.

Qui Real Sociedad

In conferenza stampa Eusebio ha detto:

Il Real Madrid è una squadra molto forte, con giocatori di grande qualità. Vorranno vincere sia la Liga che la Champions League.

All’ultimo momento Eusebio ha dovuto rinunciare a Iñigo Martínez e Jonathas, infortunatisi in allenamento:

L’idea è di fare lo stesso gioco anche con altri calciatori. Vogliamo dare il massimo, abbiamo già dimostrato di poter vincere contro chiunque.

Eusebio dovrà rinunciare anche allo squalificato Vela:

È un calciatore che fa un gran lavoro, che crea problemi ai centrali avversari con i movimenti che fa. La sua assenza ci obbligherà a cercare altre opzioni di gioco.

Qui Real Madrid

Zidane avrà diversi problemi da risolvere, a cominciare dalle assenze degli infortunati Cristiano Ronaldo e Benzema. Kroos, invece, sarà tenuto a riposo:

Mancano tre partite e non possiamo fallire. Per tenere viva la speranza di vittoria del titolo dobbiamo fare 9 punti. Sappiamo che sarà una gara difficile su un campo ostico, ma inizieremo la nostra partita sapendo ciò che dobbiamo fare: partire forte. Durante i 90 minuti ci saranno momenti complicati ma difendendo uniti potremo tornare a casa con un buon risultato.

Le probabili formazioni

Real Sociedad (4-3-3): Rulli; Zaldua, Elustondo, Mikel, Yuri; Markel, Diego Reyes, Illarramendi; Zurutuza, Xabi Prieto, Oyarzabal. All. Eusebio

Real Madrid (4-3-3): Keylor; Danilo, Varane, Sergio Ramos, Marcelo; Modric, Casemiro, Isco; Bale, Lucas Vázquez, Mayoral. All. Zidane

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.