Watford-Aston Villa 3-2: rimonta degli Hornets con Abdi e Deeney

Match incredibile a Vicarage Road, gli Hornets vincono grazie al gol di Abdi e alla doppietta di Deeney in pieno recupero. Per i Villans in gol Clark e Ayew.

199 condivisioni 1 commento

di

Share

Il Watford supera l'Aston Villa per due volte nello stesso campionato per la prima volta dalla stagione 1969/70. Ma il match, per gli Hornets, è stato tutt'altro che facile. Gli ospiti, fino al 90', erano in vantaggio 2-1. Ci ha pensato Deeney (doppietta per lui) in pieno recupero a regalare i tre punti ai padroni di casa. Alla fine, a Vicarage Road, finisce 3-2.

Il Watford pareggia il vantaggio dell'Aston Villa nel finale di primo tempo 

La prima azione degna di nota arriva al 14': Odion Ighalo, trovato da Juan Carlos Paredes, cerca il mancino da centro area trovando la respinta di Bumm. Al 24' il Watford è sfortunato: Watson calcia da fuori area e coglie una clamorosa traversa. Il match si sblocca al 28': sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto da Westwood, Clark, da posizione ravvicinata, stacca di testa e mette alle spalle di Gomes. Al 42' Deeney colpisce di testa da centro area: la sfera termina di poco a lato sulla destra. Passano sessanta secondi e Jordan Ayew, su cross di Cissokho, colpisce il palo con un'incornata da centro area. Il pareggio del Watford arriva al 47', quando il calcio di punizione di Almen Abdi termina la sua corsa alle spalle di Bunn. 

Pareggio nel finale di tempo
Il primo tempo termina 1-1

Deeney è il protagonista indiscusso dei minuti di recupero

Il secondo tempo riparte con l’Aston Villa che, al 48', si riporta in vantaggio: Jordan Ayew scambia con Rudy Gestede e calcia con il destro, l’attaccante fa centro e riporta avanti i Villans. Al 59' Troy Deeney trova lo spazio per colpire di testa da posizione molto ravvicinata, ma il suo tentativo è respinto. Al 64' Ashley Westwood calcia da fermo, Toner stacca ma la sfera non inquadra lo specchio della porta. Passano sessanta secondi e Berghuis tira di sinistro da fuori area, Bunn è attento e sventa il pericolo.

Al 73' l’Aston Villa rimane in inferiorità numerica: Aly Cissokho entra duro su Anya, l’arbitro non ha dubbi ed estrae il cartellino rosso. Il pari del Watford arriva al 90' e lo sigla Deeney di testa su assist di Berghuis. Passano tre minuti e arriva il clamoroso sorpasso dei padroni di casa: ancora Deeney punisce i Villans con un preciso tiro di destro da centro area.  

Grande delusione per l'Aston Villa, che si fa prima raggiungere e poi superare dal Watford, trascinato da un Deeney in giornata di grazia.

Deeney segna due gol in pieno recupero
Deeney regala la vittoria ai padroni di casa

Con questa vittoria il Watford sale a 44 punti, l'Aston Villa rimane bloccato a quota 16. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.