Bundesliga, Bayern Monaco-Borussia M'Gladbach: a tre punti dal titolo

Con una vittoria nel match contro la squadra di Schubert, i bavaresi sarebbero matematicamente campioni di Germania per il quarto anno di fila.

Bayern Monaco-Borussia M'Gladbach

142 condivisioni 0 commenti

di

Share

Settimana di fuoco in casa Bayern. Dalle critiche per la sconfitta in Champions League contro l'Atletico Madrid, alla possibilità di vincere il 26esimo titolo della sua storia con due giornate di anticipo. Senza dimenticare la vicenda HummelsGuardiola è sotto pressione, in conferenza stampa si è sfogato per gli attacchi ricevuti dalla stampa tedesca.

Per vincere la quarta Bundesliga consecutiva, i bavaresi dovranno battere il Borussia Mönchengladbach. La squadra di Schubert, invece, è in piena corsa per il quarto posto e vorrebbe sfruttare lo scontro diretto tra Herta Belino e Bayer Leverkusen.

Qui Bayern Monaco

Ai bavaresi serve mantenere invariato il distacco di sette punti dal Borussia Dortmund, una vittoria vorrebbe dire certezza aritmetica di diventare campioni di Germania. Sarebbe sufficiente anche replicare il risultato degli uomini di Tuchel, impegnati in casa contro il Wolfsburg.

Noi abbiamo bisogno di un'altra vittoria, sono convinto che il Borussia Dortmund - ha esordito Guardiola in conferenza stampa - vincerà tutte le partite che gli restano. Sarebbe bello vincere il titolo già in questa giornata, ma se ciò non dovesse avvenire, non saremo condizionati nella sfida con l'Atletico.

Al di là delle critiche ricevute, Guardiola si appresta a sollevare il terzo Meisterschale della sua carriera. Anche se il pensiero del tecnico del Bayern è in parte già rivolto alla semifinale di ritorno di Champions League:

Non so se Boateng giocherà il ritorno contro l'Atletico, rientra da un lungo infortunio. Spero di fargli giocare qualche minuto con il Gladbach per capire le sue condizioni.

Infine sulla vicenda Hummels, Guardiola si è barricato dietro a un no-comment.

Qui Borussia Mönchengladbach

Mahmoud Dahoud e Granit Xhaka saranno fondamentali per le speranze del Gladbach di portare via punti dall'Allianz Arena. In attacco Raffael rimane in dubbio, mentre Andre Hahn è in ottima forma, come dimostrato nella partita contro l'Hoffenheim.

Il nostro obiettivo non è quello di andare a visitare il bellissimo stadio del Bayern. Non ci limiteremo ad assistere allo spettacolo dei tifosi bavaresi, ci giocheremo le nostre chance.

Sono rimasti 9 punti a disposizione dei ragazzi di Schubert per sperare in un piazzamento Champions. Lo scontro diretto tra la terza e la quarta in Bundesliga offre un'occasione in più al club del basso Reno. 

Le probabili formazioni

Bayern Monaco (4-2-3-1)Neuer; Rafinha, Boateng, Benatia, Bernat; Rode, Kimmich; Coman, Gotze, Costa; Müller. All.: Guardiola.

Borussia Mönchengladbach (3-4-3)Sommer; Elvedi, Christensen, Nordtveit; Traore, Dahoud, Xhaka, Wendt; Hahn, Hazard, Raffael. All.: Schubert.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.