Il mio grosso vincente matrimonio a Leicester: un "sì" sognando il titolo

Dec e Amy, tifosissimi delle Foxes, si sposeranno domenica durante il fischio d'inizio del match con il Manchester United: "Speriamo in una doppia celebrazione".

Immagine di Un tifoso del Leicester in tribuna

497 condivisioni 14 commenti

di

Share

Tra moglie e marito non mettere il... Leicester. No, qualcuno fa un’eccezione, soprattutto se la sposa è più gasata del marito. È la storia di Declan Cripps e di Amy Martin, 26enni tifosissimi delle Foxes, che si diranno sì nella magnifica cornice di Prestwold Hall durante il fischio d’inizio di Manchester United-Leicester.

Tutto è successo all’improvviso, perché il match che potrebbe valere il titolo per la squadra di Ranieri, era inizialmente previsto per sabato 30 aprile. Per esigenze televisive, a fine febbraio, è stato spostato a domenica 1 maggio.

Mia nonna mi ha chiamato dicendomi: "Dobbiamo riorganizzare tutto".
Declan non sta nella pelle. Comunque vada per lui, tifosissimo delle Foxes fin da bambino, sarà una giornata da ricordare:
Sono andato ad ogni partita casalinga, ho fatto trasferte, ho vissuto il club nel bene e nel male.
Nessuno poteva prevedere che nel giorno del matrimonio il Leicester si giocasse il titolo, anche perché la data della cerimonia era stata fissata nel febbraio del 2015. La futura sposa, Amy, ha continuato ai taccuini del Leicester Mercury:
Il match ha subìto anche un cambio di orario, dalle 14:30 alle 15:05. È come se girasse intorno al nostro matrimonio, spero davvero in una doppia celebrazione. Mi piacerebbe che la squadra, dopo il successo, venisse da noi per un brindisi.

A Milano tutti a Piazza Duomo!

Anche in Italia impazza la Leicester-mania. Un evento su Facebook, che ha già raccolto più di 15mila adesioni, promuove una festa a Piazza Duomo, in quel di Milano, per festeggiare l'imminente titolo delle Foxes. All’ombra della Madonnina mancano da un po' le bandiere al vento di Milan ed Inter, c'è voglia di festeggiare un'impresa che fa bene a tutto il calcio. Ma non è il solo evento italiano: in rete girano inviti per una festa a Piazza del Popolo a Roma, addirittura qualcuno vuole brindare domenica (dopo la sfida contro lo United) al classico ‘Concertone del 1 maggio’. L’impresa di Ranieri in Premier League è qualcosa di storico, anche il Bel Paese è pronto ad onorarla.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.