La classifica di Bundesliga: Bayern sempre primo, Hannover retrocesso

Dopo 31 giornate il Bayern Monaco è sempre al comando della Bundesliga, il Bayern Leverkusen consolida il terzo posto. Retrocede in Zweite Liga l'Hannover.

L'allenatore dello Stoccarda, Jürgen Kramny

0 condivisioni 0 commenti

di

Share

Nelle zone alte della classifica di Bundesliga, dopo 31 giornate, resta immutata la situazione con il Bayern Monaco leader indiscusso e il Borussia Dortmund sul secondo gradino del podio.

In zona Champions League, il Bayern Leverkusen consolida il terzo posto dopo la vittoria sul campo dello Schalke 04. Si ferma l’Hertha Berlino, sconfitto dal Bayern, e non solo perde le distanze dalla squadra di Roger Schmidt ma vede avvicinarsi pericolosamente il Borussia Monchengladbach.

In zona retrocessione lo Stoccarda è in caduta libera con appena 2 punti nelle ultime 6 partite. Il Werder Brema torna sconfitto da Amburgo mentre l’Eintracht coglie nei minuti finali una vittoria fondamentale per tenere vive le speranze di salvezza. Retrocede in Zweite Liga l'Hannover, che sul campo dell'Ingolstadt pareggia 2-2.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.