Ciao Madrid, Lewandowski rinnoverà col Bayern Monaco

Secondo la stampa tedesca, il centravanti polacco avrebbe detto no alle lusinghe della Casa Blanca, decidendo di prolungare fino al 2021 col club bavarese.

Lewandowski con la maglia del Bayern Monaco

194 condivisioni 14 commenti

di

Share

Il matrimonio tra Robert Lewandowski e il Real Madrid, uno dei più attesi della prossima sessione di calciomercato, non s'ha da fare. Dopo un lungo corteggiamento, che avrebbe dovuto sublimarsi nell'ennesimo colpo galactico della gestione di Florentino Perez, alla fine il centravanti polacco ha deciso di restare fedele al Bayern Monaco e di prolungare per altre due stagioni l'accordo già esistente, in scadenza nel 2019.

Secondo la Bild, Lewandowski firmerà fino al 30 giugno 2021 e riceverà dai bavaresi un ingaggio degno di un Cristiano Ronaldo, passando dagli attuali 9 milioni di euro netti a stagione ai 13-14 del prossimo contratto. L'intesa tra club e giocatore è stata già raggiunta prima della sosta per le nazionali e verrà messa nero su bianco nelle prossime settimane.

Secondo la stampa tedesca, a far pendere definitivamente la bilancia a favore del Bayern Monaco è stato il passaggio di consegne in panchina tra Pep Guardiola e Carlo Ancelotti. Tra il polacco e il catalano il feeling è migliorato nel corso del tempo, e negli ultimi mesii due si sono scambiati grandi elogi pubblici (Pep lo ha recentemente definito come il giocatore più professionale che abbia mai allenato), ma non si può parlare di rapporto particolarmente solido: e, in effetti, era su questo tasto che aveva battuto il Real Madrid per provare a convincere l'entourage di Lewandowski a considerare il trasferimento. Tuttavia, l'addio di Guardiola destinazione City e l'annuncio di Carlo Ancelotti hanno di nuovo sparigliato le carte. Dopo aver sentito solo parole di stima nei suoi confronti da parte dei colleghi, Lewa non vede l'ora di lavorare con il tecnico di Reggiolo.

In qualche modo, alla fine Ancelotti è riuscito a fare un favore al Milan. La pressoché certa permanenza di Lewandowski al Bayern Monaco, infatti, azzera le chance di vedere Carlos Bacca in Baviera la prossima stagione. Il colombiano era in pole position nella lista di possibili sostituti di Lewandowski al Bayern Monaco, ma a questo punto l'operazione sembra destinata a naufragare sul nascere.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.