#ClasicoFox, Mascherano vs Sergio Ramos: questione di leadership

Il Clasico si avvicina a grandi passi: ecco il duello tra Sergio Ramos e Javier Mascherano.

157 condivisioni 17 commenti

di

Share

Ogni occasione è buona per animare il Clasico. Che si parli di calcio, basket o politica poco importa, ciò che davvero conta è infuocare un dualismo storico, soffiare su una fiamma che va continuamente alimentata. Sergio Ramos e Javier Mascherano si sono calati da tempo in questa realtà, quotidianamente danno vita a un match ideale tra Real Madrid e Barcellona. Si parla di All Star Game NBA 2016? Nessun problema, i due trovano sempre il modo di arrivare allo scontro frontale. Sergio Ramos affida il proprio voto a Twitter: Pau Gasol. Passano pochi minuti ed ecco il cinguettio di Mascherano che esprime la sua scelta: Emanuel Ginóbili. Guai ad andare d'accordo.

Metamorfosi

In origine uno facevo il terzino, l'altro il mediano. Oggi Sergio Ramos e Javier Mascherano sono due tra i centrali più forti al mondo, con buona pace dei detrattori di uno e dell'altro. Lo spagnolo sta vivendo una delle stagioni più tormentate della sua carriera, tra infortuni e squalifiche ha saltato ben 12 partite di campionato. Dopo l'amichevole giocata contro l'Italia tre giorni fa ha accusato nuovamente un dolore alla spalla, la stessa che si era lussato a inizio stagione e che non gli ha mai permesso di essere al top. In via precauzionale ha fatto subito ritorno a Valdebebas per recuperare in vista del Clasico.

Dove ci sarà sicuramente Mascherano, che in infermeria non ci ha mai messo mai piede. Su 30 partite di Liga ne ha giocate 24, 3 lo hanno visto assente per scelta tecnica e altre 3 per squalifica. Tra Liga, Champions League, Copa del Rey, Supercoppa di Spagna, Mondiale per Club e Supercoppa Uefa, Mascherano è sceso in campo 40 volte per un totale di 3356 minuti giocati. L'argentino è il quarto giocatore più impiegato da Luis Enrique.

Mister, gioco dove vuole lei

All'occorrenza possono giocare anche in mediana, glielo consentono la duttilità, l'abilità nel palleggio e la visione di gioco. Ma è al centro della difesa che esprimono al meglio il loro potenziale. Su 59 contrasti effettuati, Mascherano ne ha vinti il 71%. Sergio Ramos, invece, ha il 69% di contrasti vinti su 26. Lo spagnolo si rifà con il 73% di successo nei duelli aerei contro il 61% dell'argentino.

E ancora, 65 sono gli intercetti del capitano dei Blancos, 50 quelli dell'ex Liverpool. Il più falloso è Sergio Ramos nonostante abbia giocato 6 partite in meno, in 18 gare ha commesso 26 falli, rimediato 5 ammonizioni e un'espulsione per doppio giallo. Mascherano ha commesso 18 falli ed è stato sanzionato 6 volte col giallo e una volta col rosso diretto. È successo contro l'Eibar il 25 ottobre scorso, a tradirlo fu qualche parolina di troppo rivolta all'arbitro. 

Bilancio nel Clasico 

Quarantotto Classici in due: 31 Sergio Ramos, 17 Mascherano. Lo spagnolo ha un bilancio di 10 vittorie, 6 pareggi e 15 sconfitte (17 contando le due rimediate con il Siviglia), l'argentino di 7 successi (9 considerando anche i precedenti ai tempi del Liverpool), 4 pareggi e 6 sconfitte. Il primo ha segnato 3 gol e sfornato 2 assist, il secondo ha vestito solo una volta i panni dell'assistman. Capitolo cartellini. Contro il Barcellona Sergio Ramos ha ricevuto 13 cartellini gialli, un'espulsione per doppia ammonizione e 2 rossi diretti, Mascherano "solo" 7 ammonizioni. L'identikit è completo, non vi resta che scegliere da che parte stare.

Vota anche tu!

E tu con chi stai?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

 

 

 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.