Gascoigne ci ricasca e si fa male

Paul Gascoigne torna a casa ubriaco e uscendo dal taxi cade rovinosamente: naso, fronte e labbro feriti. L'alcool non è solo un brutto ricordo per lui

Gascoigne ubriaco dopo l'ultima caduta

132 condivisioni 21 commenti

di

Share

Un tunnel, quello dell'alcool, che sembrava aver superato e che invece e tornato tutto d'un tratto protagonista della sua vita. Paul Gascoigne, dopo una lunga riabilitazione e tanti incidenti, solo qualche settimana fa aveva celebrato insieme agli amici e alla stampa il suo primo anno di sobrietà. 

Neanche il tempo di darlo per "guarito" che Gazza è tornato a far parlare di sè. Mentre usciva da un taxi, brandendo una bottiglia di gin, è inciampato sbattendo violentemente la faccia a terra. Il referto parla chiaro: naso rotto, labbro e fronte contusi e lacerati. 

Gary Mabbutt, ex Tottenham e compagni di squadra di Gascoigne, in merito all'accaduto ha dichiarato:

E' evidente che c'è stata una rapida ricaduta. Ora torneremo a dargli una mano e ricominciare l'ennesima riabilitazione. Senza dubbio, non lo lasceremo solo 

 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.