Su Fox Sports la storia di OJ SImpson

Su Fox Sports, Nick Graffiti ci racconta il processo che ha coinvolto un'intera nazione. E mercoledì 6 aprile su Fox Crime il primo degli episodi de "Il caso O.J. Simpson - American Crime Story"

239 condivisioni 16 commenti 5 stelle

Share

Ci sono pochi momenti storici che hanno davvero unificato la società americana. Quando un evento è in grado di fermare una nazione e tenerla col fiato sospeso, è destinato a restare per sempre nella memoria. Nessun americano potrà mai dimenticare dove fosse quando O.J. Simpson si diede alla fuga alla guida di una Ford Bronco bianca. Una nazione intera assistette in diretta tv (95 milioni di spettatori) per 24 ore a quella maldestra caccia all’uomo che sarebbe stata solo l’inizio del caso O.J. Simpson.

Nicola Roggero attraverso la sua serie di storie, NICK GRAFFITI, ci racconta i fatti di Orenthal James (O.J.) Simpson, ex campione di football che aveva realizzato l’American Dream, diventando incredibilmente popolare come modello di successo per tutti gli afroamericani, ma che fu anche uomo con una vita privata popolata da luoghi oscuri, il cui epilogo tragico è l’accusa di omicidio dell’ex moglie Nicole Brown.

Nick Graffiti – O.J. Simpson è in diretta sabato 26 marzo alle 22.00 su Fox Sports (canale 204 di Sky) e in replica lunedì 28 marzo alle 11.45 e venerdì 1 aprile alle 13.00 e alle 20.00.

Da mercoledì 6 aprile, invece, su Fox Crime (canale 116 di Sky) il primo degli episodi de "Il caso O.J. Simpson - American Crime Story"

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.