FA Cup, il 13 aprile il replay tra West Ham e United

Il pareggio dell'Old Trafford non ha decretato l'ultima semifinalista. Il rematch, in casa degli Hammers, andrà in scena a metà aprile. Chi vince trova l'Everton.

United-West Ham

101 condivisioni 5 commenti

di

Share

Manchester United e West Ham daranno vita ad un altro capitolo del testa a testa di questa stagione. Mentre la Premier League le mette faccia a faccia per un posto nelle competizioni internazionali, la FA Cup concede il replay del quarto di finale andato in scena all'Old Trafford. Dopo il pareggio dell'andata, Hammers e Red Devils si affronteranno il 13 aprile ad Upton Park, per la ripetizione che decreterà l'ultima semifinalista del torneo.

Non è il momento più semplice per affrontarsi, considerando la delicata corsa Champions che si è aperta col derby di Manchester, vinto all'Etihad dagli uomini di Van Gaal. Il City ha solo un punto di vantaggio sui rivali cittadini e sulla squadra di Bilić, ma potrà sfruttare il calendario particolarmente impegnativo delle rivali. Prima del replay, lo United dovrà affrontare il match casalingo contro l'Everton e la trasferta di White Hart Lane contro il Tottenham. Il West Ham, invece, non può permettersi di sottovalutare il Crystal Palace, intenzionato a blindare la salvezza, né può rifiatare nel match ad alta quota contro l'Arsenal. Nella zona ovest di Londra servirà un miracolo atletico per reggere all'urto di aprile, che presenta anche la trasferta di Leicester e il recupero contro il Watford. Per i rossi di Manchester, dopo il rematch di FA Cup ci sarà un rientro da non sottovalutare contro Aston Villa e proprio Crystal Palace.

Red Devils-Hammers
Manchester United e West Ham pronte al tour de force di aprile

Difficile indicare una favorita in ottica europea, soprattutto con lo scontro diretto del 10 maggio ancora lontano. L'antipasto servito dal match di Coppa non ha definito le gerarchie: il gol di Payet ha lanciato gli Hammers verso la semifinale, ma il gol di Martial a pochi minuti dal 90' ha ristabilito la parità e, di conseguenza, ha rinviato il verdetto al replay del 13 aprile a Londra.

La squadra che riuscirà ad imporsi a Boleyn Ground affronterà l'Everton, guadagnandosi anche il titolo di favorita per la vittoria finale. I Toffees hanno eliminato il Chelsea, ma una squadra con ambizioni europee è chiamata a superare le insidie della gara secca. Dall'altra parte del tabellone, invece, si affronteranno Crystal Palace e Watford, che nella loro storia non hanno mai vinto la FA Cup, ma hanno entrambe alle spalle una sconfitta in finale (le Eagles nel 1990 contro il Manchester United, gli Hornets nel 1984 contro l'Everton).

Per Hammers e Red Devils, quindi, un'occasione importante per avvicinarsi alla finale del 21 maggio, in programma a Wembley. Van Gaal proverà a salvare una stagione sotto le aspettative, puntando alla dodicesima vittoria del trofeo e agganciando il record dell'Arsenal, mentre Bilić può avvicinarsi al quarto titolo e coronare un'annata brillante.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.