Piqué: "Ecco tre attaccanti più forti che ho incontrato"

Drogba, Cristiano Ronaldo e Lewandowski. Sono gli 'incubi' del difensore del Barcellona che però ammette: "Non conto Neymar, Suarez e Messi..."

Un'immagine di Piqué

494 condivisioni 33 commenti

di

Share

La paura per un difensore? Ovvio, è quello di trovarsi davanti un attaccante immarcabile. Arretrare finché si può, poi scatta il duello. Si confessa Gerard Piqué, che in un video di Unscripted Sport elenca i tre giocatori più forti affrontati in carriera.

Trio delle meraviglie

Il primo? Didier Drogba, oggi all’Impact de Montréal ma con alle spalle una carriera incredibile tra Olympique Marsiglia e soprattutto Chelsea. Il difensore del Barcellona dice di lui:
Didier è uno dei migliori attaccanti che abbia mai visto. Aveva corsa ed era davvero forte in area. Poteva giocare con entrambi i piedi, è stato incredibile.
Dopo l’ivoriano c’è Cristiano Ronaldo, forse il nemico numero 1 vista la rivalità storica tra Barça e Real Madrid. Gerard spiega:
È un giocatore completo, sa come segnare e come far segnare. Batte calci di punizione, rigori, può fare tutto.
Ultimo, ma non per importanza, Robert Lewandowski. La punta del Bayern Monaco, con 25 gol in Bundesliga e una media gol strepitosa in Champions League (8 presenze e 8 gol), è un altro osso duro:
È alto, sa usare entrambi i piedi, bravissimo nel gioco aereo. Quando si affrontano giocatori del genere per un difensore è molto difficile perché non sai mai cosa aspettarti.
E Leo Messi, Neymar e Luis Suarez?
Non posso inserirli in classifica. Ci gioco contro solo in allenamento, mai in partita!
In effetti un trio da 104 gol in stagione spaventerebbe un po’ tutti, tranne Piqué: averli in squadra è un doppio vantaggio, anzi triplo.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.