Espanyol-Athletic Bilbao 2-1: vittoria in rimonta per i periquitos

L'Espanyol di Galca agguanta i tre punti ribaltando il risultato nel secondo tempo. In rete Pape Diop e Caicedo, per il Bilbao a segno Eraso.

71 condivisioni 2 commenti

Share

Match intenso e divertente quello andato in scena al Prat di Barcellona. Il Bilbao di Valverde, in vantaggio nel primo tempo, si fa rimontare dalla formazione catalana e perde l'occasione di attaccare il quinto posto del Siviglia. 

Primo tempo

Parte meglio la formazione ospite che dopo otto minuti di gioco porta subito De Marcos di fronte al portiere, ma il numero dieci basco calcia alto sopra la traversa. La prima frazione è targata Bilbao e al 19' Iturraspe dà il via all'azione che manda in rete Eraso: il quinto gol stagionale del trequartista di Pamplona scatena la reazione dell'Espanyol. Al 21' è Pape Diop a dare la scossa con un tiro dalla distanza sul quale però si allunga Iraizoz, decisivo nell'intervento. Poche altre occasioni nitide, ma i padroni di casa iniziano a prendere fiducia e il Bilbao fatica ad imporsi come nei primi minuti di gara. Le squadre rientrano negli spogliatoi sul risultato di 0-1.

Secondo tempo

Parte fortissimo l'Espanyol che, spinto dal caldo tifo casalingo, arriva molto vicino al gol del pareggio al 52' con Gerard Moreno, il quale prova a scavalcare Iraizoz con un pallonetto tuttavia impreciso. Al 53' Pape Diop salta più in alto di tutti da corner e mette in porta la palla dell'1-1, riportando il risultato in equilibrio. Passano appena due minuti e si completa la rimonta con un gran gol di Caicedo: controllo a seguire e sinistro preciso, imparabile per Iraizoz. 

Al 77' Abraham ha la possibilità di chiudere definitivamente il match ma, servito da uno straripante Caicedo al centro dell'area di rigore, sbatte sull'estremo difensore avversario. Nei minuti di recupero nervi tesi e grandi emozioni, l'Espanyol sfiora il 3-1 in contropiede con il Bilbao completamente riversato in avanti alla ricerca del pareggio, ma la conclusione di Sylla colpisce il palo. Il triplice fischio finale di Eduardo Prieto consegna la vittoria agli uomini di Galca.

Prova di orgoglio e determinazione per l'Espanyol che, di fronte ai propri tifosi, non sbaglia e porta a casa tre punti utili per consolidare la propria posizione al centro della classifica.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.