Swansea-Aston Villa 1-0. Fernandez condanna i Villans

La squadra di Guidolin batte l'Aston Villa con un gol dell'ex Napoli: la salvezza ormai è vicinissima.

157 condivisioni 1 commento

Share

Forse non convince a pieno, ma lo Swansea di Guidolin vince. E vincere, si sa, è sempre la cosa migliore. Perdere, invece, per l'Aston Villa è ormai diventato un'abitudine (con questa fanno 6 sconfitte consecutive e 21 totali in stagione). Partita comunque divertente quella andata in scena al Liberty Stadium, che ha consegnato tre punti pesantissimi ai padroni di casa, ormai prossimi alla salvezza con ben 11 punti di vantaggio sul Sunderland terzultimo (con i Black Cats che però hanno due partite in meno).

Getty Images

La cronaca della partita

L'approccio migliore alla partita è senza dubbio dei Villans, molto aggressivi e intensi. La prima occasione capita al minuto numero 8 sui piedi di Jordan Ayew, che non trova la porta di poco al termine di una bella azione di ripartenza. Ospiti che, nonostante tutto, non riescono a creare grosse palle gol. Dalla mezz'ora cresce lo Swansea, facendosi vedere con più frequenza dalle parti di Guzan ma non trovando il giusto varco.

La ripresa

Ritmi che si alzano ulteriormente nella ripresa, con entrambe le squadre decise a voler portare a casa i tre punti. Al 54' l'episodio che sblocca il match: su cross da calcio di punizione calciato da Sigurdsson, Guzan esce malissimo facendo rimbalzare la palla su Federico Fernandez che, quasi involontariamente, segna il gol che vale l'1-0 e il suo primo gol in Premier. Uomini di Guidolin che da questo momento sono padroni della partita, congelando la gara con il possesso palla. La squadra di Rémi Garde, invece, appare demoralizzata e spenta dopo l'ennesimo gol subito in stagione. Finale che non offre particolari emozioni, con i gallesi sempre in controllo del pallone e ospiti incapaci a stoppare il fraseggio degli avversari. 

 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.