Premier League, Pochettino eletto manager del mese di febbraio

L'allenatore argentino non ha ancora abbandonato il sogno di vincere il titolo. Se il Tottenham è al secondo posto della Premier, il merito è soprattutto suo.

143 condivisioni 9 commenti

di

Share

Il bottino pieno conquistato a febbraio porta frutti anche fuori dal campo. Mauricio Pochettino viene eletto Manager del mese in Premier League e aggiunge un tassello importante alla fiducia nei propri mezzi. La corsa del Tottenham alle spalle del Leicester capolista passa proprio dall'allenatore argentino, che ha saputo plasmare una squadra vincente e spettacolare. L'eliminazione in Europa League brucia: ora rimane un solo obiettivo.

Pochettino Tottenham
Mauricio Pochettino si aggiudica il titolo di Manager Of The Month

Quattro vittorie in altrettanti match durante le quattro settimane dello scorso mese: successi all'Etihad contro il Manchester City e a Carrow Road contro il Norwich, stesso esito a White Hart Lane contro Swansea e Watford. La vetta dista ancora cinque punti, ma il secondo posto è una realtà finalmente consolidata nel nord di Londra. Con otto gol fatti e due subiti in quattro partite, le ambizioni di vertice possono dirsi ancora concrete. La consapevolezza di essere ormai una big è ormai ben radicata nella testa di Pochettino e dei suoi giocatori, nonostante la recente sconfitta contro il West Ham e l'addio all'Europa League per mano del Borussia Dortmund.

Difficile ipotizzare un cammino negativo, quando in squadra si può contare su Harry Kane. L'attaccante inglese è al primo posto della classifica marcatori con 19 gol, gli stessi di Jamie Vardy, in un testa a testa che sintetizza al meglio la battaglia per il titolo. Il buon lavoro in panchina emerge anche grazie a Roy Hodgson, CT dell'Inghilterra, che per le amichevoli di lusso contro Germania e Olanda ha convocato ben cinque elementi del Tottenham: toccherà a Rose, Walker, Alli, Dier e proprio Kane mettere in mostra la qualità degli Spurs in ottica Nazionale.

Con il premio di febbraio, è la seconda volta in stagione che Mauricio Pochettino conquista il titolo di Manager Of The Month. L'altro riconoscimento gli è stato conferito nel mese di settembre, quando vennero soltanto gettate le basi per una Premier ambiziosa. Adesso, nel momento più delicato dell'anno, l'argentino dovrà guidare i suoi alla rimonta sul Leicester.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.