Europa League, Valencia-Athletic Bilbao, Neville sogna l'impresa

Il Valencia ospita il Bilbao nel ritorno degli ottavi di Europa League: gli uomini di Neville devono segnare almeno due gol per passare il turno e salvare la stagione

Valencia, Neville vuole salvare la stagione battendo il Bilbao

0 condivisioni 0 commenti

di

Share

Valencia e Athletic Bilbao si sfidano giovedì 17 marzo al San Mames nella sfida che permetterà di conoscere quale delle due formazioni spagnole accederà ai quarti di Europa League. All'andata sono stati i baschi a imporsi per 1-0 in una gara combattuta fino all'ultimo, complice la pioggia torrenziale. La rete decisiva è stata siglata da Raul Garcia nel primo tempo, ma nella ripresa la formazione di Valverde ha sprecato diverse occasioni per rendere più ampio il vantaggio.

Qui Valencia

Il Valencia è stato protagonista finora di una stagione decisamente negativa e sembra non riuscire a venirne fuori. Nell'ultima giornata di Liga i giocatori di Neville sono stati sconfitti per 1-0 sul campo del Levante grazie a una rete segnata da Giuseppe Rossi e questo non fa che accrescere la voglia di proseguire il cammino in Europa.

Il tecnico inglese alla vigilia del match di Europa League ha cercato così di spronare i suoi a dare il meglio contro un avversario temibile come il Bilbao, anche se ribaltare la sconfitta subita all'andata non sarà semplice:

Contro il Levante è stata una partita molto difficile per noi, ma ora dobbiamo lasciarci questo alle spalle. Abbiamo già vissuto momenti molto duri, ma quello che è successo domenica è inaccettabile. Contro il Bilbao giochiamo in casa e dobbiamo giocarci le nostre possibilità di passare il turno. Dobbiamo vincere, dobbiamo vincere.

Il tecnico era stato durissimo con i suoi dopo la sconfitta al Ciutat de Valencia e ora si aspetta una reazione di orgoglio: la qualificazione ai quarti potrebbe diminuire almeno in parte la delusione per le tante prestazioni negative viste in campionato, Il tecnico dovrebbe schierare un 4-1-4-1 con Javi Fuego davanti alla difesa, mentre Santi Mina e Feghouli avranno il compito di facilitare le azioni offensive.

Qui Athletic Bilbao

Il Bilbao sta invece attraversando un buon momento ed è reduce dalla vittoria casalinga per 3-1 contro il Betis Siviglia. In caso di risultato positivo i baschi avrebbero la possibilità di centrare la sesta vittoria consecutiva.

Valverde, reduce dal prolungamento di contratto fino al 2017, ha voluto sottolineare come anche dopo la vittoria di Bilbao sia fondamentale non sottovalutare l'avversario e giocare per vincere:

Dobbiamo segnare almeno un gol. All'andata avremmo meritato un punteggio più ampio perché abbiamo avuto più occasioni.

Nonostante la vittoria maturata all'andata, il tecnico non sembra avere timore del Valencia ed è intenzionato a schierare un 4-2-3-1 con l'obiettivo di segnare già nei primi minuti e mettere il prima possibile la qualificazione in cassaforte. Aduriz, che sta attraversando un grande momento di forma, dovrebbe essere l'unica punta, mentre Muniain, Raul Garcia e Susaeta agiranno alle sue  spalle.

Le formazioni probabili:

Valencia (4-1-4-1): Diego Alves; Barragan, Abdennour, Mustafi, Gayà; Javi Fuego; Santi Mina, André Gomes, Parejo, Feghouli; Paco Alcacer. All. Neville

Athletic Bilbao (4-2-3-1): Herrerin; Balenziaga, Laporte, Etxeita, De Marcos; Benat, Iturraspe; Muniain; Garcia, Susaeta; Aduriz. All. Valverde 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.