Eurolega: Cska Mosca e Vitoria si giocano la testa del girone

Stasera a Mosca, Cska e Vitoria si affrontano per la leadership del girone F della Top 16 di Eurolega. All'andata avevano vinto gli spagnoli, con Bourousis Mvp. In diretta su Fox Sports dalle 17.55

Cska-Mosca-Vitoria

17 condivisioni 0 commenti

di

Share

Il match di cartello dell'undicesima giornata della Top 16 va in scena questa sera alle 18 alla Megasport Arena di Mosca, dove si affrontano il Cska e il Vitoria Laboral che, al momento, si dividono la prima posizione del girone F. Che sia Davide contro Golia, la capitale della Russia, una megalopoli di 12 milioni di persone, contro una cittadina basca che conta poco più di 200.000 abitanti, è solo apparenza. Vitoria, che il basket europeo di alto livello lo frequenta in pianta stabile ormai da anni, è una vera multinazionale del canestro con coach croato e un solo giocatore spagnolo, gli altri, a parte due senegalesi naturalizzati, vengono da Grecia, Stati Uniti, Francia, Georgia, Ungheria, Slovenia, Lettonia e Croazia. Un melting pot vincente che sta permettendo al club basco di guardare dall'alto, in Eurolega, gli altri squadroni spagnoli plurititolati, come Real Madrid e Barcellona.

Higgins e Hanga nel match di andata

Due mesi fa, nel match di andata, gli spagnoli hanno vinto 81-71, con 19 punti e 13 rimbalzi di Ioannis Bourousis e sono proprio i rimbalzi, insieme alla difesa, i punti forti di Vitoria che, non a caso, ha in roster otto uomini sopra i 2,05 e ben quattro sopra i 2,10. Sarà interessante vedere come il Cska, miglior attacco della Top 16 con 92 punti di media, affronterà la miglior difesa: i baschi, infatti, non concedono agli avversari più di 73 punti a partita.

Bourousis, qui contro il Real Madrid, è il miglior rimbalzista della Top 16

Bourousis e Diop duelleranno di fisico sotto le plance contro Freeland e Hines, mentre la sfida fra le menti pensanti, a costruire gioco, vedrà Teodosic ed Aaron Jackson del Cska opposti a Mike James e Darius Adams del Baskonia. Osservato speciale della difesa basca, poi, sarà il francese Nando De Colo, marcatore implacabile, sempre almeno in doppia cifra da 23 partite.

Limitare la media realizzativa di De Colo sarà il compito più difficile per la difesa di Vitoria

Il tecnico del Cska, Dimitris Itoudis, ha anticipato la tattica della sua squadra

Abbiamo perso a casa loro e sappiamo dove abbiamo sbagliato. Dobbiamo entrare in campo molto aggressivi in attacco e in difesa, dal primo all'ultimo minuto, con il sostegno dei nostri tifosi

mentre Velimir Perasovic, coach di Vitoria, è apparso preoccupato per la capacità realizzativa degli avversari

Dovremo essere molto attenti, perché loro segnano molto facilmente e, se non sei sempre concentrato, loro sanno come farti molto male

 

Vota anche tu!

Chi vince stasera fra Cska e Vitoria?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.