Luis Enrique: "Contratti di sei mesi per gli allenatori"

La proposta dell'allenatore spagnolo nel corso della conferenza stampa alla vigilia del match di ritorno contro l'Arsenal in Champions League.

L'allenatore ex Roma in conferenza

83 condivisioni 5 commenti

di

Share

Gli allenatori, nell'era moderna, vanno e vengono con molta più frequenza rispetto al passato. Di conseguenza, perché i club non possono tutelarsi e offrire contratti semestrali? E' quello che si è chiesto Luis Enrique nella conferenza stampa pre-Arsenal.

"Se non sono felice non aiuto"

Secondo l'ex tecnico di Roma e Celta Vigo, proporre contratti di breve durata agli allenatori sarebbe un passo avanti per il calcio, in quanto figure come Wenger o Ferguson nel calcio sono sempre più rare.

Se al club non piace un allenatore, potrebbe cambiarlo dopo il termine dei sei mesi e non spenderebbe nulla per licenziarlo. Allo stesso modo, se un allenatore non è felice non può essere d'aiuto alla causa. Nell'era moderna è ormai impossibile vedere lo stesso allenatore per vent'anni sulla stessa panchina

Come dargli torto, vedendo la situazione ai limiti del grottesco che si è creata a Palermo? D'altro canto, per una squadra intenzionata a creare un progetto serio e di lunga durata, un contratto così breve potrebbe far sì che il tecnico in questione possa avvertire meno fiducia. O forse potrebbe dare sempre nuovi stimoli facendo rendere al meglio la squadra? Ai posteri l'ardua sentenza.

Vota anche tu!

Secondo voi ha ragione Luis Enrique?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.