Tegola Juve, si fermano Marchisio e Dybala: assenti contro il Bayern

Assenze pesanti in casa Juventus, che oltre a Dybala e Marchisio, dovrà fare a meno anche di Chiellini.

Infortunio per Dybala e Marchisio: assenti in Champions League contro il Bayern Monaco

0 condivisioni 0 commenti

di

Share

Giornata nera in casa Juventus sul fronte infortuni. Ad un giorno dall’importantissimo match di Champions League contro il Bayern Monaco, arrivano brutte notizie per i tifosi bianconeri, che dovranno fare a meno di Claudio Marchisio e Paulo Dybala. I due giocatori si sono fermati durante l’allenamento di ieri e gli esami strumentali hanno stabilito la sentenza: niente Champions League per entrambi.

Il centrocampista ha riportato una lesione al polpaccio che lo terrà lontano dai campi per 20 giorni, facendogli saltare, oltre al Bayern, anche il derby e il match contro l’Empoli dopo la pausa. L’attaccante argentino invece si è fermato per un dolore al soleo del polpaccio sinistro, non è stato convocato per domani e rischia anche di saltare la partita con il Torino. Questo il comunicato ufficiale della società bianconera:

Paulo Dybala e Claudio Marchisio non saranno a disposizione per la sfida contro il Bayern Monaco in programma mercoledì sera all'Allianz Arena. L'attaccante argentino è uscito anzitempo dall'allenamento di ieri. Gli esami diagnostici effettuati questa mattina hanno escluso lesioni, ma hanno evidenziato un edema da sovraccarico del soleo sinistro. Non sarà quindi disponibile per la gara di Champions League e le sue condizioni verranno quotidianamente monitorate in vista della partita di domenica contro il Torino. Marchisio nel corso dell'allenamento di ieri ha accusato un problema muscolare al polpaccio sinistro. Gli accertamenti svolti in tarda serata hanno evidenziato una lesione di primo grado del soleo. La prognosi è di 20 giorni.

Juventus in piena emergenza: sarà assente anche Chiellini che non è riuscito a recuperare dall’infortunio che lo tiene lontano dai campi dal 28 febbraio, ed è in forse Mario Mandzukic per un affaticamento all'inguine. C'è però ottimismo per il panzer croato che molto probabilmente stringerà i denti e andrà a formare la coppia d’attacco con Morata. Al posto di Marchisio invece Massimiliano Allegri potrebbe decidere di puntare su Hernanes, oppure in alternativa su Sturaro, autore del gol del pari nel match dell’andata.

Si parte dal risultato di 2-2 dello Juventus Stadium, qualificazione ancora aperta ma che si fa un po’ più complicata ora per i bianconeri.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.