Italia, Tavecchio: "Conte andrà via". Il CT: "Voglia di club"

Il numero uno della FIGC ammette la fine del rapporto dopo l'Europeo. E Conte risponde: "Grazie di tutto, ma voglio tornare ad allenare tutti i giorni"

Tavecchio e Conte

134 condivisioni 18 commenti

di

Share

E alla fine Antonio Conte lascerà l'Italia e volerà a Londra per sedersi sulla panchina del Chelsea. Non che di dubbi ce ne fossero (anche se manca ancora l’ufficialità del club di Abramovich), ma l’ultima conferma, quella decisiva, arriva dalle parole del presidente FIGC Carlo Tavecchio.

Antonio Conte mi ha comunicato che lascerà la Nazionale al termine del campionato Europeo. Sente il richiamo del campo, la quotidianità dell’allenamento e questo è comprensibile.
Parla chiaro il numero uno del calcio italiano prima di entrare in Consiglio Federale nella sede di via Allegri di Roma. E poco dopo arriva anche il post su Facebook proprio di Antonio Conte, che ammette l’addio ma promette impegno massimo in vista del prossimo europeo di giugno.
Saranno mesi intensi per l’Italia. Bisogna preparare al meglio la competizione che si svolgerà in Francia tra ultime amichevoli (24 e 29 marzo contro Spagna e Germania), convocati, ma soprattutto negli uffici si dovrà riflettere sul successore del futuro tecnico dei Blues. La Federazione fa sapere che verrà il tempo debito per pensarci, intanto il toto nome è partito: da un Donadoni bis alle ipotesi suggestive che portano a Claudio Ranieri, Giampiero Ventura e anche a Fabio Capello. L’ex allenatore della Russia, proprio ai microfoni di Fox Sports, ha ammesso su un suo probabile ruolo da CT azzurro:
La Nazionale? Non escludo nulla ma per ora non ci penso. In questo periodo ho ricevuto tantissime chiamate e ho detto di no a tutti perché mi diverto troppo in televisione. Ma ascolto tutti e valuto.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.