Rugby, il coach dei Leicester Tigers: "Ranieri, qual è la tua formula magica?"

L'allenatore della squadra di rugby di Leicester ha parlato ai microfoni di Fox Sports del fantastico campionato di Vardy&co.: "Nessuno pensava che potessero fare così bene".

Richard Cockerill,

68 condivisioni 1 commento

di

Share

Prima che Vardy e Mahrez si mettessero in testa la folle idea di laurearsi campioni d'Inghilterra, la città di Leicester era famosa per i Tigers, squadra di rugby che partecipa alla Aviva Premiership, campionato professionistico di vertice di rugby a XV inglese.

I Leicester Tigers
I Leicester Tigers durante l'ultima partita di campionato contro le Wasps

Ma se a otto giornate dalla fine della Premier League i Ranieri boys sono primi in classifica a +5 sul Tottenham secondo e a +11 sull'Arsenal (con una partita in meno) terzo, è inevitabile che le gerarchie vengano stravolte. Ai microfoni di Fox Sports è intervenuto il coach dei Tigers, Richard Cockerill, che s'è detto sorpreso dalla stagione delle Foxes.

Nessun pensava che potessero fare così bene. Sono cambiati tanti giocatori ed è arrivato Ranieri, tutti credevano che sarebbe stata una stagione durissima. Lo dico senza esagerare, sono realista. 

Difficile non credergli. Un anno fa, di questi tempi, il Leicester iniziava a ottenere punti salvezza fondamentali che a fine stagione gli avrebbero permesso di festeggiare la permanenza in Premier League. A distanza di 365 giorni il mondo s'è capovolto, le volpi scappano in vetta alla classifica e non hanno intenzione di farsi riprendere. I Tigers, invece, vivono un momento di affanno, sono quinti in classifica (solo le prime quattro si qualificano ai play off) e nell'ultima giornata sono stati sconfitti 36-24 dalle Wasps. Per rialzare la testa, Cockerill ha in mente un'idea.  

Io e Aaron Mauger (suo assistente, ndr) stiamo cercando di contattare Ranieri per capire la sua formula magica (ride, ndr). Ha la fortuna di avere davvero un bel gruppo di giocatori. Si vede che tutti lottano l'uno per l'altro, si divertono e lavorano sodo. Non so come finirà il campionato e se qualche big deciderà di prendere il toro per le corna, ma di questa squadra resterà il bel calcio e lo spirito che mettono sempre in mostra. Le Foxes ora mi sembra siano più vive che mai. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.