Siviglia-Villarreal 4-2. Spettacolo al Sanchez-Pizjuan

La squadra di Emery batte il sottomarino giallo dopo una partita bellissima, fatta di rimonte e controrimonte. Per il Siviglia Champions distante solo 5 punti

111 condivisioni 6 commenti

di

Share

La lotta per l'Europa che conta entra ufficialmente nel vivo anche in Spagna. Se fino a qualche settimana sembrava gia tutto fatto, con il Villarreal saldamente al quarto posto e anzi covava sogni di sorpasso al Real, la vittoria del Siviglia proprio contro il sottomarino giallo ha riaperto i giochi, consentendo agli andalusi di portarsi a solo 5 lunghezze dalla squadra di Garcia. Il tutto dopo una partita meravigliosa.

La cronaca della partita

Parte subito forte la squadra di casa, mettendo in campo aggressività e pressando molto alto. All'8' arriva la prima chance per il Siviglia, con il colpo di testa di Gameiro che sfiora il palo e va sul fondo. Dopo 23 minuti di gioco gli andalusi trovano il vantaggio: cavalcata devastante di Gameiro sulla sinistra che brucia Bonera, pallone messo in mezzo per Iborra che a porta vuota segna portando avanti i suoi, facendo esplodere il Sanchez-Pizjuan. Villareal che però non sta a guardare e reagisce immediatamente, trovando il pareggio con il destro di Bakambu dopo un'azione confusa in area. Ospiti che giocano bene e sfruttano l'onda del gol trovandone subito un altro. E' ancora Bakambu, servito da Adrian Lopez, a trovare la via della rete con un sinistro al volo da fuoriclasse. 1-2 e Villarreal momentaneamente a +11 proprio dal Siviglia in classifica

Getty Images

La ripresa

Siviglia che deve reagire, se vuole alimentare le speranze di una qualificazione in Champions. Reazione che arriva immediata nella ripresa, precisamente dopo 5': Konopljanka dalla sinistra mette in mezzo il pallone, deviazione fortuita di Victor Ruiz che fa quindi autogol, rimettendo in parità il match. Da questo momento i padroni di casa dominano la gara, giocando con grande ritmo e trovando, al minuto 65, il vantaggio con un gol pazzesco di Konopljianka da distanza siderale, lasciando di sasso Areola. Partita davvero pazzesca, con il Villarreal che prova a pareggiarla nuovamente ma il colpo di testa di Baptistao viene parato superbamente da Sergio Rico. Ancora gli ospiti vanno a un passo dal 3-3 con il solito Bakambu, ma il suo tiro a porta vuota dopo aver saltato il portiere viene respinto da un salvataggio miracoloso di Rami. Nei minuti finali è assedio del sottomarino giallo, ma con un'azione di ripartenza è la squadra di Emery a colpire e a chiudere il match, con il veterano Reyes a battere Areola.

Getty Images

Vittoria preziosissima per il Siviglia, che da morale anche per la sfida di ritorno con il Basilea in Europa League. Villarreal che deve invece recuperare energie mentali per continuare a tenere il quarto posto e ad andare avanti in Europa.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.