Granada-Espanyol 1-1: Rojiblancos fermati dall'autogol di Lopes

Lo scontro salvezza si conclude in parità. Gli uomini di Jose Gonzalez nonostante l'inferiorità numerica passano in vantaggio con il gol di Rochina, ma nel finale si fanno male da soli con Lopes.

42 condivisioni 5 commenti

di

Share

Il primo dei due scontri salvezza che aspetta il Granada si conclude in parità. Sfortunati i padroni di casa, che vanno avanti con Rochina ma vengono recuperati nel finale dall'autorete di Miguel Lopes.

La cronaca del match

Si complica subito la partita dei padroni di casa che al 27' restano in dieci per l'espulsione di Barral, ingenuo a mettere a terra un avversario e a beccarsi il secondo giallo. Nonostante l'inferiorità numerica è il Granada a trovare la rete del vantaggio al 40' con Rochina: Success recupera palla sulla fascia ed entra in area, viene fermato dai difensori ma nel rimpallo la palla arriva al capitano biancorosso che batte Pau Lopez. I padroni di casa vanno negli spogliatoi sotto di un uomo ma sopra nel punteggio, 1-0.

Nella ripresa non succede nulla per i primi trentacinque minuti, con il Granada che tatticamente regge bene e non lascia spazi ai Periquitos. Nei minuti finali però escono gli ospiti che si fanno prima pericolosi con il colpo di testa di Sylla, ma Andres devia in angolo. Un minuto più tardi arriva il pari dell'Espanyol: Asensio serve Hernan sulla fascia sinistra che di prima prova il traversone in mezzo, il pallone viene deviato da Lopes che sorprende Andres e mette nella sua rete. Sfortunato il Granada che vedeva avvicinarsi una vittoria che sarebbe stata fondamentale per la salvezza.

Finisce 1-1 nel posticipo della Liga, con i Rojiblancos che agganciano il duo Rayo-Getafe a 27 punti e si portano a +3 da Levante e Gijon ultime della classe. L'Espanyol rimane a distanza di sicurezza dalla zona rossa, a +5.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.