Aston Villa-Tottenham 0-2: gli Spurs volano con una doppietta di Kane

Bella prova degli uomini di Pochettino contro l'ultima in classifica: Kane regala agli Spurs la 16° vittoria stagionale con una doppietta che condanna i Villans.

529 condivisioni 12 commenti

di

Share

Al Tottenham basta Harry Kane per superare l'ostacolo Aston Villa. L'attaccante inglese ha giocato un match esemplare, sacrificandosi molto per la squadra e rendendosi ancora estremamente decisivo. Gli Spurs tornano al successo e riaprono il discorso campionato, mentre l'Aston Villa sembra giunto ormai al capolinea.

Primo tempo

Dopo tre minuti di gioco subito occasione per Harry Kane, che viene lanciato da Lamela e scavalca Guzan con il destro ma la sfera si infrange sulla traversa. Il Tottenham impone subito il suo ritmo e all'8' Dale Alli prova la conclusione da fuori, neutralizzata poi dall'estremo difensore dei Villans.

Al 17' Eriksen ha tempo e spazio per calciare dalla distanza e va vicinissimo al gol con la palla che sfiora il palo lontano. Poco dopo bella intesa tra Rose e Kane con quest'ultimo che arriva a calciare dal centro dell'area di rigore ma Guzan gli sbarra la strada con un buon intervento. Al 28' il numero dieci degli Spurs, sicuramente uno dei più propositivi del primo tempo, cerca ancora la porta con un tiro da fuori area che tuttavia finisce sul fondo.

Alla mezz'ora grande discesa di Walker che pesca Lamela in the box, ma il sinistro del Coco viene deviato ancora da un provvidenziale Guzan che mantiene invariato il risultato. Nel finale ottima occasione per l'Aston Villa su palla inattiva: Gestede sfrutta la marcatura blanda di Kane per liberarsi in area di rigore ma il suo destro è centrale e facile preda per Hugo Lloris. 

A pochi secondi dalla fine dei primi 45 minuti gli uomini di Pochettino trovano la rete del vantaggio grazie ad Harry Kane che, innescato da una punizione battuta rapidamente da Alli, arriva di fronte a Guzan e non perdona siglando il suo diciottesimo gol in campionato. L'inglese sblocca una gara complicata forse nel momento migliore, portando la sua squadra agli spogliatoi con il risultato favorevole.

Secondo tempo

Il rientro dagli spogliatoi è un incubo per i Villans che dopo appena tre minuti subiscono il gol del raddoppio: Lamela serve Alli sull'out di sinistra e il gioiellino degli Spurs trova al centro ancora Kane, il qualche mette la firma sul suo 19esimo centro stagionale in Premier. Esemplare l'atteggiamento dei tifosi del Villa Park, tutti in piedi a cantare l'inno dell'Aston Villa sostenendo i propri calciatori al di là del risultato e della stagione fallimentare.

Al 59' Walker, in una delle sue tante scorrerie sulla corsia di destra, arriva alla conclusione potente murato però da Guzan. Al 70' splendida coordinazione di Gestede, che stoppa di petto un passaggio venuto direttamente da fallo laterale e si gira rapidamente con un destro che finisce di poco al lato.

Poco dopo gli Spurs vanno vicini al gol della sicurezza prima con Lamela (decisiva la deviazione di Lescott) e poi con Eriksen. A cinque minuti dalla fine doppio legno dell'Aston Villa con Jordan Ayew e Gestede, che da due passi non trova la rete che avrebbe potuto riaprire la gara. All'87' anche Lescott colpisce il palo da distanza ravvicinata sfruttando una buona sponda di Gestede. La gara si chiude così sul risultato di 0-2.

Vittoria importante quindi per il Tottenham, che dopo un pareggio nelle ultime due di campionato torna al successo e si riavvicina al Leicester di Ranieri. Situazione irrimediabile ormai per l'Aston Villa, che comincia già a pensare alla prossima stagione in Championship.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.